Cambiano le regole per i mangimi dei prodotti DOP

by Roberto Bartolini | Gennaio 7, 2015 6:36 am

Una nuova norma entrata in vigore da pochi mesi fissa le regole per la provenienza dei mangimi utilizzati per alimentare un animale destinato a fornire la materia prima per un prodotto alimentare DOP. Per tali prodotti tutte le fasi del processo produttivo debbono svolgersi nella zona geografica delimitata. Dunque l’approvvigionamento dei mangimi deve avvenire all’interno di un determinato territorio. Ove non fosse possibile tecnicamente, è ammessa la possibilità di acquistare dall’esterno fino al 50% della materia secca necessaria su base annuale per la dieta degli animali.

In pratica, un produttore di latte destinato al Parmigiano Reggiano avrà la necessità di reperire almeno il 50% della dieta alimentare entro i confini della zona delimitata dal disciplinare di produzione. Lo stesso dicasi per Grana Padano o per chi alleva suini destinati al circuito dei salumi DOP.

Source URL: http://www.ilnuovoagricoltore.it/cambiano-le-regole-per-i-mangimi-dei-prodotti-dop/