Diserbo soia: al bando Linuron e Oxadiazon, ma arrivano due novità

by Roberto Bartolini | Aprile 1, 2019 8:08 am

Per il diserbo della soia, la revoca di due sostanze attive storiche come il Linuron e l’Oxadiazon viene compensata dall’arrivo del nuovo FoxProDuo per il diserbo di pre-emergenza che si affianca a Valley di post-emergenza, entrambi a base di bifenox e commercializzati da Adama.

FoxProDuo in pre-emergenza

Il FoxProDuo è messo in commercio in un combi-pack che contiene 1 litro di FoxPro a base di bifenox e 0,25 kg di Label 70DF a base di metribuzin per trattare un ettaro di soia. Questa novità erbicida controlla tutte le dicotiledoni e anche l’abutilon, compresi ecotipi resistenti di amaranto.

Valley per il post-emergenza

L’erbicida Valley è a base di bifenox (480 g/l) e, additivato con uno specifico coadiuvante, può essere distribuito sulla soia alla dose di 1 litro/ha. Contiene molto efficacemente gli amaranti, sia le specie aliene sia le resistenti, e deve essere applicato quando la soia è ai primi stadi (comunque entro le 4 o 5 foglie).

Questo prodotto ha anche un effetto residuale della durata di circa 25-30 giorni e dimostra efficacia anche su abutilon, portulaca e convolvolo.

Source URL: http://www.ilnuovoagricoltore.it/diserbo-soia-al-bando-linuron-e-oxadiazon-ma-arrivano-due-novita/