Pac, perché il valore dei titoli diminuisce ogni anno? Per effetto del ”modello irlandese”

by Roberto Bartolini | Marzo 6, 2019 8:32 pm

I tagli non finiscono mai e ogni anno coinvolgono anche il valore unitario dei titoli Pac assegnati a ciascun agricoltore. È l’effetto del cosiddetto “modello di convergenza irlandese” adottato dalla Pac nel 2015 che ha l’obiettivo di avvicinare, anno dopo anno, il valore dei titoli a quello medio nazionale, che è di circa 220 euro/ha.

Così facendo tutti gli agricoltori che detengono titoli di valore superiore, ogni anno subiscono un taglio che possono verificare consultando il “Registro nazionale dei titoli” (RNT) sul sito www.sian.it[1].

I titoli vengono tagliati anche per alimentare il plafond della riserva nazionale.

Nel 2016 Agea ha effettuato una riduzione lineare di tutti i titoli pari all’1,45%. Nel 2017 ha effettuato un taglio del 3% e nel 2018 effettuerà un altro taglio (dal 3 al 5%), il cui effetto sul valore dei titoli sarà noto nella prossima primavera 2019. Lo stesso percorso sarà attuato nel 2020 sino alla conclusione dell’attuale Pac. Poi si vedrà.

Endnotes:
  1. www.sian.it: http://www.sian.it

Source URL: http://www.ilnuovoagricoltore.it/pac-perche-il-valore-dei-titoli-diminuisce-ogni-anno-per-effetto-del-modello-irlandese/