Più soldi Pac per i giovani agricoltori: il pagamento sale dal 25% al 50%

by Roberto Bartolini | Maggio 18, 2018 7:00 am

A partire da quest’anno, l’importo del pagamento Pac per i giovani agricoltori passa dal 25% al 50% del valore medio dei titoli detenuti, in proprietà oppure in affitto. Tutto questo vale sino a un massimo di 90 ettari.

Il vantaggio è notevole, dal momento che il pagamento è proporzionale al valore dei titoli individuali, e quindi chi possiede titoli di valore elevato beneficia di un pagamento per giovani agricoltori elevato.

Questo pagamento è concesso per un periodo di cinque anni senza riduzione dovuta al numero di anni trascorsi dalla data di primo insediamento, come accadeva sino al 2017. I cinque anni si applicano anche agli agricoltori che hanno percepito il “pagamento giovani” in relazione a domande anteriori all’anno di domanda 2018.

Chi sono i giovani agricoltori

Si ricorda che sono considerati giovani agricoltori coloro che rispecchiano i seguenti requisiti:

Priorità per la riserva nazionale dei titoli Pac

Il giovane agricoltore ha anche una via di accesso prioritaria per poter utilizzare la riserva nazionale dei titoli Pac per due finalità:

  1. Assegnazione di nuovi titoli per coloro che non li detengono.
  2. Aumento del valore dei titoli.

Quali pagamenti Pac percepisce il giovane agricoltore?

Un giovane agricoltore che si insedia e presenta domanda alla riserva nazionale dei titoli Pac percepirà i seguenti importi dei pagamenti diretti:

Quindi un giovane agricoltore sul massimo di ettari ammissibili, cioè 90 ha, riceverà circa 9900 euro/anno per cinque anni.

Source URL: http://www.ilnuovoagricoltore.it/piu-soldi-pac-per-i-giovani-agricoltori-il-pagamento-sale-dal-25-al-50/