Spandiconcime Kverneland

Tag "Mauro Agosti"

Torna alla homepage

Il mais può aumentare la sua redditività, ma occorre abbandonare le consuetudini

Il potenziale genetico del mais non viene sfruttato al meglio dall’agrotecnica: questo significa che, da quando mettiamo il seme nel terreno in avanti, con una certa frequenza non riusciamo a mettere la piante nelle condizioni per estrinsecare le sue grandi

Leggi tutto

Se il suolo è vivo e ha sostanza organica, i nutrienti minerali sono più disponibili

Ogni volta che si lavora il terreno, si stabiliscono nuovi equilibri tra i nutrienti minerali, la sostanza organica, l’humus e i tantissimi microrganismi che compongono la cosiddetta biosfera. Di questo aspetto bisogna tenere conto nel predisporre un piano di concimazione

Leggi tutto

Gestione delle infestanti e minima lavorazione: attenti a come usare il Glifosate

Oltre a evitare il compattamento del terreno e a gestire bene i residui colturali lasciati in superficie, l’agricoltura conservativa richiede anche una corretta gestione delle infestanti per non avere sorprese spiacevoli nel corso della coltivazione. Mauro Agosti di Condifesa Lombardia

Leggi tutto

Cosa sono le cover crops: conosciamo queste colture così benefiche per il suolo

Ci volevano tutto l’impegno e la determinazione di Condifesa Lombardia Nord Est, con in testa il presidente Giacomo Lussignoli e il tecnico agronomo Mauro Agosti che tutti apprezziamo da anni (rispettivamente a destra e a sinistra nella foto qui sopra),

Leggi tutto

Far conoscere le cover crops agli agricoltori di domani

È un’iniziativa di Condifesa Lombardia Nord Est e di alcuni agricoltori illuminati come Massimo Motti e Giacomo Lussignoli, quella di far conoscere le virtù delle cover crops o colture di copertura, protagoniste nella prossima nuova Pac 2015-2020, agli studenti dell’istituto

Leggi tutto