Posts From Roberto Bartolini

Back to homepage
Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.

Agricoltura, a chi spettano i 6 mesi di esonero contributivo e cosa succede a chi ha già pagato

426 milioni di euro previsti dal “decreto rilancio” sono stati destinati ai principali settori agroalimentari per un esonero straordinario dai versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro per il periodo 1° gennaio 2020 – 30

Read More

Nuova Pac, tagli ridotti grazie a nuovi stanziamenti per Covid-19

L’Europa ha trovato la quadra e ha stabilito il “Quadro finanziario pluriennale” (Qfp) per il periodo 2021-2027, dove rientrano anche i sostegni per l’agricoltura attraverso la Pac. Grazie ai fondi aggiuntivi per far fronte alla crisi dovuta al Covid-19, i

Read More

Orzo, le migliori varietà per chi semina (nonostante l’annata difficile)

Archiviato un 2020 non positivo per il nostro orzo, a causa di un meteo sfavorevole sin dalla semina e in seguito per una eccezionale siccità, diamo uno sguardo alla scelta varietale per le prossime semine. I dati di confronto varietale

Read More

PSR, una montagna di soldi per l’agricoltura che non riusciamo a spendere

Disorganizzazione, pressapochismo, lentezze burocratiche, mancanza di informazioni: il ben noto male italico di non riuscire a spendere i soldi che piovono dall’Europa colpisce ancora. Nel periodo 2014-2020 i Piani di sviluppo rurale (Psr) hanno avuto una dotazione di quasi 21

Read More

Frumento tenero, ecco le varietà consigliate dalle prove di confronto nazionali

La scelta della varietà giusta costituisce le fondamenta del corretto percorso colturale, pertanto da anni sosteniamo che il bravo agricoltore deve destinare anche solo una piccola parte della sua azienda alle prove di varietà che non conosce. Ma quali provare

Read More

Se l’Europa vuole un’agricoltura sostenibile e produttiva, deve togliere i vincoli alla nuova genetica

La Commissione europea, con la strategia “A Farm to Fork”, imporrà agli agricoltori di ridurre drasticamente e nel giro di pochi anni l’uso della chimica per fornire ai cittadini cibo in quantità, sano, nutriente, di qualità e sostenibile. Saremmo tutti

Read More

Nel piano di rilancio dell’Italia non si parla di agricoltura: lo dice anche Rizzo su Repubblica

Almeno uno, tra le firme autorevoli del giornalismo italiano, c’è che deplora insieme a noi il totale disinteresse del mondo politico per l’agricoltura di casa nostra: «Colpisce come nei vari piani di rilancio visti in questi mesi, dal famoso piano

Read More

Doppio valore alla terra con colza e soia in secondo raccolto: l’ottima proposta di Cereal Docks

Allargare le rotazioni colturali e puntare sul prodotto italiano con contratti di coltivazione. È la proposta per la stagione 2020/2021 di Cereal Docks, gruppo agroindustriale di Camisano Vicentino, impegnato da anni nel coinvolgimento dei nostri agricoltori in progetti di filiera,

Read More

“Agricoltore, dimostrami che sei attivo”: l’assurda pretesa dell’organismo pagatore della Pac

Un amico agricoltore lombardo mi telefona e mi dice: «Lo sai che l’organismo pagatore della Lombardia qualche settimana fa mi ha chiesto di dimostrare che sono agricoltore attivo, altrimenti non avrebbe erogato l’anticipo della Pac, come è stato stabilito per

Read More

Restituiamo vitalità ai terreni agricoli: lo chiede l’Europa e lo pretende il portafogli

In tutti i documenti usciti in questi anni dalla Commissione europea e dai Piani di sviluppo rurale delle Regioni italiane, si rimarca come la vitalità dei nostri terreni agricoli sia ai minimi storici, con bassissimi livelli di sostanza organica, di

Read More