Pac, trasferimento titoli per affitto o vendita: c’è tempo fino all’11 giugno

Pac, trasferimento titoli per affitto o vendita: c’è tempo fino all’11 giugno

La circolare Agea n.18677 del 16 marzo 2021 ha aggiornato le procedure per la presentazione delle domande di trasferimento dei titoli Pac per affitto, compravendita, successione e via dicendo. Il termine previsto per la presentazione della domanda è fissato per il giorno 11 giugno 2021.

Il trasferimento dei titoli Pac deve avvenire mediante un atto scritto, registrato e firmato dalle parti, e deve essere accompagnato da una documentazione indicata nell’allegato 2 della circolare sopra menzionata.

Il cedente i titoli può anche non essere agricoltore attivo mentre il cessionario, cioè colui che li riceve, deve possedere questo requisito, che però non è necessario in caso di successione effettiva o anticipata (in sostanza, un erede può ricevere titoli Pac anche se non è agricoltore attivo). Fondamentale è l’assenso del cedente, con indicazione obbligatoria della data di acquisizione che deve essere acquisito dal Caa al quale l’agricoltore ha dato mandato.

Il trasferimento dei titoli non comporta alcuna penalizzazione sul loro valore, fatta eccezione per l’affitto dei titoli senza terra che subiscono una riduzione del valore unitario iniziale pari al 30%, che viene riversato nella riserva nazionale.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tags assigned to this article:
affitto titoli pacpac 2021titoli pac

Related Articles

Agricoltore part-time, ma senza partita Iva: può essere considerato agricoltore attivo?

Come è noto, il requisito di agricoltore attivo è la prima condizione per ricevere la nuova Pac. Ma vediamo il caso

Battini Agri, la concessionaria dei primati, festeggia 50 anni d’attività con un fatturato record

La Battini Agri, concessionaria di Kverneland Group Italia per alcune importanti province del Nord Italia, ha festeggiato l’anniversario del 50°

Agricoltura, il saldo dei pagamenti Pac avrà una riduzione cautelativa del 7%

Molti agricoltori hanno ricevuto l’anticipo, pari al 70%, dei pagamenti Pac 2018 e alcuni non hanno ricevuto nulla a causa

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment