Saldo Pac 2020 al via, ma con trattenuta del 10%

Saldo Pac 2020 al via, ma con trattenuta del 10%

Il farraginoso meccanismo di erogazione della Pac anche questa volta riserva alcune amare sorprese. La circolare Agea n. 80182 del 2 dicembre 2020 stabilisce che i pagamenti a saldo della domanda unica 2020 sono erogati a partire dal 1° dicembre 2020, ma con alcune criteri cautelativi:

  • Riduzione del 10% del pagamento di base e del greening (a causa del ricalcolo dei titoli che viene effettuato ogni anno per il principio della convergenza).
  • Non erogazione dei pagamenti “giovani agricoltori”, sino a quando non sarà conclusa l’istruttoria nazionale per garantire il rispetto del plafond. In altre parole, sono indietro con i calcoli!
  • Non erogazione dei pagamenti accoppiati per lo stesso motivo di cui sopra.

Quindi si tratta di un “falso” saldo, perché quello vero sarà pagato dopo il ricalcolo dei titoli da parte di Agea. E con i tempi biblici dell’ente, questo avverrà non prima del maggio prossimo, e comunque entro il 30 giugno 2021 come da termini di legge.

Ma non è finita qui: anche quest’anno, i titoli Pac subiranno un taglio del 2-3% per alimentare la riserva nazionale.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tags assigned to this article:
pac 2020pagamenti pac

Related Articles

Pac: come si calcola il valore dell’importo del pagamento greening

Gli agricoltori italiani hanno già ricevuto l’assegnazione dei nuovi titoli Pac che si riferiscono al pagamento di base. Ma il

Forte ritardo nei pagamenti Pac: è colpa della verifica sugli agricoltori attivi?

La qualifica di “agricoltore attivo” è il primo requisito indispensabile per ricevere i pagamenti della nuova Pac, e proprio il

Agricoltura, è ora di rispolverare le “cattedre ambulanti” per diffondere conoscenza e innovazione

Dal 1860 al 1960, per quasi un secolo, le “cattedre ambulanti” furono in Italia il più importante mezzo di istruzione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment