Tag: aree interesse ecologico
hdr

Roberto Bartolini11 Novembre 2019
pac-terza-coltura.jpg

3min2090
L’importanza delle foraggere e azotofissatrici cresce di anno in anno e molti agricoltori si domandano se un miscuglio possa assolvere sia all’obbligo della terza coltura sia a quello delle superfici Efa, cioè delle aree ecologiche. «Dal 2018 – afferma l’agronomo Angelo Frascarelli – il regolamento introdotto consente ai miscugli di azotofissatrici e altre piante di […]

Roberto Bartolini6 Aprile 2018
greening-pac-2018-aree-interesse-ecologico.jpg

2min2130
Le aree boschive, i terreni a riposo e le fasce tampone rientrano tra le “aree di interesse ecologico” (EFA) previste dal greening per la Pac 2018? Illustriamo le norme qui di seguito, per sciogliere i dubbi degli agricoltori. Superfici boscate Le superfici agroforestali che hanno beneficiato del Psr (art. 44 del reg. 1698/2005 e art. 23 […]

Roberto Bartolini28 Marzo 2018
aree-ecologiche-efa-azotofissatrici.jpg

1min3322
Continuano a giungere in redazione le domande degli agricoltori sul greening previsto dalla Pac, in merito alle superfici da destinare alle aree ecologiche (Efa), sul divieto della chimica a partire dal 1° gennaio 2018 e sulle azotofissatrici abbinate alle Efa. Per rispondere agli ultimi dubbi, prendiamo come esempio un’azienda di 36 ettari complessivi, che ha deciso […]

Roberto Bartolini9 Febbraio 2018
20160527_092212.jpg

4min2002
Agea, con una circolare del 26 gennaio scorso, ha stabilito che per il pagamento dei saldi della Pac 2017 gli organismi pagatori possono avviare le procedure, ma con una riduzione del 7% delle somme da erogare agli agricoltori. Il motivo? Perché Agea, dato che non eccelle per il suo funzionamento, deve ancora procedere al ricalcolo […]

Roberto Bartolini5 Febbraio 2018
greening-pac-2018.jpg

5min1387
Il greening (o “area di interesse ecologico”), è uno dei tre obblighi previsti dalla Pac per ottenere il “pagamento verde”, insieme all’obbligo di diversificazione delle colture per coloro che hanno superfici a seminativo superiori ai 10 ettari e al mantenimento dei prati permanenti. Dal 2018 sono stati inseriti numerosi cambiamenti nella normativa del greening e, […]

Roberto Bartolini23 Novembre 2017
20171023_140941.jpg

4min1840
Torniamo sull’argomento degli “elementi caratteristici del paesaggio”, cioè le siepi, i boschetti, i fossati, eccetera: si tratta di aree più che abbondanti nelle nostre aziende agricole, ma che l’agricoltore continua a escludere nel fare i calcoli delle Efa, cioè la “superficie ecologica” da destinare, nell’ambito del greening previsto dalla Pac, alla non coltivazione. In questo […]

Roberto Bartolini9 Novembre 2017
20171023_140916.jpg

2min1070
Quanti fossati abbiamo nelle nostre aziende agricole! E allora calcoliamoli come si deve (basta consultare la tabella pubblicata alcuni giorni fa su questo sito) e, in quanto elementi caratteristici del paesaggio, indichiamoli nella domanda Pac come Efa, cioè come aree ecologiche, uno degli obblighi previsti dal greening. Il regolamento 639/2014 dice che i fossati, compresi i […]

Roberto Bartolini27 Ottobre 2017
aree_interesse_ecologico.jpg

3min2560
Questa Pac e i suoi farraginosi decreti applicativi non finiscono mai di stupire. Dal momento in cui il regolamento 2017/1155 ha fissato il divieto di utilizzo dei prodotti fitosanitari sulle azotofissatrici destinate alle superfici Efa (le famigerate aree di interesse ecologico), si è scatenata una corsa agli emendamenti e alle scappatoie più varie. Come se, improvvisamente, […]

pac-efa-tabella-calcolo-elementi-caratteristici-paesaggio.jpg

1min2230
Il decreto n. 5604 del 2 ottobre 2017, che apporta alcune modifiche alla Pac segnalate in un nostro articolo precedente (clicca qui per leggerlo), riporta una tabella sui fattori di ponderazione e conversione delle aree di interesse ecologico che modifica quella che avevamo indicato in precedenza. Poiché è opportuno che gli agricoltori, al momento di […]


Chi siamo

Nato nel 2014, Il Nuovo Agricoltore è un portale informativo dedicato all’agricoltura, con un occhio di riguardo alle innovazioni tecnologiche. Il progetto è sviluppato da Kverneland Group Italia.


CONTATTACI