Tag "Veneto Agricoltura"

Back to homepage

Il sodo non funziona sul mais: la conferma dopo 8 anni di prove

La fertilità fisica e chimica del terreno migliora, si sequestra la CO2, ma si perde il 44% della produzione. Questa è la sentenza definitiva dopo otto anni di applicazione (2011-2018) della semina su sodo al mais, in tre aziende sperimentali

Read More

Residui colturali, minima e micotossine: facciamo chiarezza

Quando affrontiamo l’argomento della minima lavorazione e della semina su sodo, una delle obiezioni ricorrenti è che i residui colturali lasciati in parte o completamente in superficie, possano costituire una pericolosa fonte di inoculo per lo sviluppo delle micotossine su

Read More

Semina su sodo: meno gasolio, più carbonio organico e terreno sano

In un precedente articolo abbiamo sintetizzato i risultati positivi sulla vitalità e fertilità del terreno a seguito dell’adozione della semina su sodo al posto dell’aratura negli otto anni di sperimentazione su tre aziende venete effettuata da VenetoAgricoltura in collaborazione con

Read More

Aratura e sodo a confronto per 8 anni: come cambiano qualità e vitalità del terreno

La semina su sodo, in confronto alla tradizionale aratura, migliora lo stato di salute generale del terreno e la sua fertilità, anche se a volte nei primi anni di transizione tra il vecchio sistema e il nuovo, le rese produttive

Read More

Veneto Agricoltura e strip-till: non è vero che le macchine hanno bassa capacità di lavoro

L’encomiabile progetto LIFE+Agricare coordinato da Veneto Agricoltura si propone di mettere a disposizione degli agricoltori italiani una serie di dati scientifici che dimostrino che le lavorazioni conservative, abbinate all’agricoltura di precisione, sono l’unica strada percorribile per elevare la redditività delle

Read More