Esonerati dalla domanda Pac fino al 2020 gli agricoltori con aiuti fino a 1250 euro

Esonerati dalla domanda Pac fino al 2020 gli agricoltori con aiuti fino a 1250 euro

È stata pubblicata la circolare Agea (v. Aciu n. 444 del 6 e 7 ottobre 2015) con la quale si stabilisce che, per le oltre 550 mila piccole aziende agricole italiane che percepiscono aiuti Pac sino a 1250 euro totali, scatta in automatico l’esenzione dalla domanda Pac. Dunque per queste aziende si farà riferimento nei prossimi anni alla domanda presentata nel 2015, primo anno di applicazione della nuova Pac.

Si tratta di un provvedimento di semplificazione notevole, che farà risparmiare almeno 200 euro ad azienda e che riguarda un monte aiuti che vale oltre 300 milioni di euro.


Tags assigned to this article:
pac 2015

Related Articles

La nuova Pac entra in vigore dal 2023: ci saranno due anni di regime transitorio

Gli eurodeputati hanno deciso: la nuova Pac entrerà in vigore solo dal 1° gennaio 2023, quindi avremo due anni di

Pac: approvati tutti i PSR italiani. Ecco i bandi già attivi.

Il 26 maggio 2015 venivano approvati i primi cinque PSR delle regioni Emilia-Romagna, Toscana, Veneto, Umbria e regione autonoma di Bolzano

PAC 2014-2020, come cambiano i pagamenti diretti

Con la nuova PAC 2014-2020, i pagamenti diretti diminuiranno tra il 30% e il 40%. Questo significa che le imprese

2 comments

Write a comment
  1. ALESSANDRO
    ALESSANDRO 21 Ottobre, 2015, 15:35

    Salve, è possibile avere il riferimento di questa nuova circolare. Grazie

    Reply this comment
    • Roberto Bartolini
      Roberto Bartolini 22 Ottobre, 2015, 15:06

      Salve Alessandro, i riferimenti per il momento sono: Circolare Aciu del 6 e 7 ottobre 2015 n. 444 e un articolo al riguardo pubblicato sull’ultimo numero di Agrisole de Il Sole 24 Ore.

      Reply this comment

Write a Comment