Barbabietola biologica a 96,5 euro/tonnellata: la proposta di Coprob per il 2020

Barbabietola biologica a 96,5 euro/tonnellata: la proposta di Coprob per il 2020

Coprob, con i suoi due stabilimenti, è rimasta la sola realtà in Italia che difende la barbabietola da zucchero, e per la campagna 2020 parte all’attacco con una proposta assai allettante: 45 euro/tonnellata per la barbabietola convenzionale e ben 96,5 euro a tonnellata per la bietola biologica, prezzi comprensivi dell’articolo 52 e del de minimis regionale.

L’annata 2019 è stata molto favorevole alla bietola biologica, che ha interessato oltre 1300 ettari, decisamente meglio della convenzionale avendo eluso in buona parte andamenti climatici avversi. Coprob afferma che la plv della bietola biologica è stata in media di 2500 euro/ha e oltre un terzo delle aziende agricole ha raggiunto i 3000 euro/ha.

Nostrano Bio sugli scaffali della gdo a gennaio

Coprob continua nella valorizzazione dello zucchero italiano con il marchio ItaliaZuccheri e a gennaio 2020 esordirà nella gdo il marchio Nostrano Bio, il grezzo di barbabietola biologico.

Siamo certi che il consumatore non mancherà di rispondere positivamente, quindi è importante che anche l’agricoltore si senta impegnato, dando fiducia alla barbabietola, a difendere una produzione strategica come quella dello zucchero nazionale. La barbabietola dovrà tornare al centro della rotazione che si dovrà fare sempre più ampia, per motivi agronomici ma anche di mercato.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tags assigned to this article:
barbabietola da zuccheroCoprob

Related Articles

Come scegliere le migliori cover crops, piante che aumentano la fertilità del suolo

Condifesa Lombardia Nord-Est, in collaborazione con Padana Sementi Elette, anche quest’anno ha realizzato nelle aziende agricole Fratelli Motti e Lussignoli,

Leguminose in copertura permanente su grano e mais: tanti vantaggi agronomici e ambientali

Gli agricoltori più attenti alla salute del proprio terreno hanno già scoperto i vantaggi che offre la pratica di traseminare

70 quintali/ettaro di riso Carnaroli Meracinque: un successo la semina con Geospread e dosi variabili

Nell’azienda Borgo Libero delle cinque sorelle Tovo (ne abbiamo parlato in questo articolo) era cominciata come una vera e propria

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment