Offerta Botte Kverneland

Pac, Psr, News

Torna alla homepage

Nuove regole sull’etichettatura della pasta di semola di grano duro: l’origine è obbligatoria

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il tanto discusso decreto sull’etichettatura della pasta di semola di grano duro. Gli obiettivi della nuova legge, dichiarati dal Ministero per le politiche agricole, sono i seguenti: Favorire i processi di aggregazione dell’offerta della materia

Leggi tutto

Cari burocrati, sosteniamo gli investimenti per la raccolta e distribuzione dell’acqua

Ce ne si accorge, e quindi se ne parla (spesso anche a sproposito), solo quando c’è l’emergenza. E così in questo torrido 2017 il “problema irriguo” per l’agricoltura torna in prima pagina. Non c’è dubbio che la tesaurizzazione dell’acqua e

Leggi tutto

Come volete che sia la nuova Pac post 2020? Ecco cosa rispondono agricoltori e cittadini

In vista delle grandi manovre per la stesura delle nuove norme della Pac post 2020, è stata realizzata una vera e propria consultazione pubblica a livello europeo, chiedendo ai cittadini e agli agricoltori cosa si aspettano dalla nuova Pac 2021-2027. Ecco

Leggi tutto

L’Europa si accorge che l’agricoltura conservativa è decisiva per mitigare le emissioni di carbonio

Utilizzando l’agricoltura conservativa, in Europa gli agricoltori potrebbero eliminare quasi 200 milioni di tonnellate di CO2 dall’atmosfera, semplicemente cambiando il sistema di lavorazione del terreno e introducendo la rotazione colturale. Il dato, riportato da Green Planner Magazine, è stato recentemente presentato

Leggi tutto

Agricoltura, le scoperte dell’estate: ci vuole più soia europea e occorre formazione sulla precisione

Sarà il caldo torrido che porta alla scoperta dell’acqua calda..! In effetti le belle scoperte di questa estate 2017 siccitosa sono addirittura due e fanno sobbalzare sulla sedia dall’emozione: L’Europa importa in media 36 milioni di tonnellate di soia equivalente all’anno,

Leggi tutto

Pac: se si fanno mais e soia di secondo raccolto, qual è la coltura diversificante per il greening?

Gli impegni del greening sulla diversificazione delle colture obbligano le aziende che oltrepassano i 30 ettari a seminativi di introdurre almeno tre colture, di cui la principale non occupi più del 75% della superficie totale a seminativo, mentre la coltura

Leggi tutto

Pac, dal 2018 nuovo regolamento per semplificare il greening

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea è stato pubblicato il regolamento 2017/1155 del 15 febbraio 2017, che modifica in maniera sostanziale alcune regole finora applicate al greening. Vediamo in cosa consistono le semplificazioni. Terreni a riposo Sui terreni a riposo utilizzati come

Leggi tutto

PSR: la misura 10 non basta a convincere gli agricoltori a convertirsi a minima lavorazione e sodo

La maggior parte delle regioni italiane ha attivato, alcune con colpevole ritardo, la misura 10 sui “Pagamenti agro-climatico-ambientali” dei Piani di sviluppo rurale (PSR), che sostengono coloro che abbandonano le lavorazioni tradizionali per dedicarsi al sodo e/o alla minima lavorazione.

Leggi tutto

Agricoltura, troppa voglia di vite: la macchina burocratica del Mipaaf è in crisi

67.151 ettari nel 2016 e ben 165.000 ettari nel 2017: a tanto ammontano le richieste per l’autorizzazione a nuovi impianti di vite, con forti concentrazioni nel nord-est d’Italia. Come è noto, la superficie che può essere assegnata in totale nel

Leggi tutto

L’80% degli agricoltori boccia Agea, mentre il governo è contento e non vede i problemi

Un sondaggio tra centinaia di agricoltori dal Nord al Sud Italia, realizzato dal settimanale Terra e Vita, dice in maniera inequivocabile che oltre l’80% degli intervistati considera negativo o molto negativo l’operato di Agea. Ma quali sono i maggiori punti

Leggi tutto