Campagna finanziaria Kverneland

Precisione

Torna alla homepage

Riso: come usare l’agricoltura di precisione per una coltura perfetta

Tanti agricoltori sono convinti di conoscere a menadito ogni angolo della loro terra, ma si tratta di una conoscenza approssimativa e non fondata su dati oggettivi. E dire che la variabilità dei terreni italiani è una delle più alte al mondo:

Leggi tutto

Come risparmiare sul concime? Con lo spandimento intelligente a dose variabile

Quante volte gli agricoltori hanno fatto il calcolo dei sacconi di concime che occorrono per una determinata superficie e, alla fine del lavoro, si sono accorti che non ci si prende mai? La Commissione europea ha stimato in oltre 1

Leggi tutto

Semina del mais su tre tipologie di letto di semina con tre livelli di precisione

Dopo una serie di perturbazioni che hanno ritardato l’entrata in campo, finalmente dal giorno 8 maggio è iniziata la semina del mais negli appezzamenti del progetto Kverneland Group Academy realizzato all’azienda Le Colombaie di Visano (Brescia). Sono state previste tre

Leggi tutto

Agricoltura, i prodigi della tecnologia: l’iPad ci ricorda tutti gli interventi eseguiti sul campo

A fianco del posto di guida nel trattore, oltre al monitor del trattore stesso, è sempre più presente anche un altro terminale dedicato a comandare le attrezzature, collegato al GPS per praticare l’agricoltura di precisione. Ma gli sviluppi tecnologici chiedono

Leggi tutto

Concimazione del frumento Ludwig all’uscita dell’inverno con Azotop 30, anche a dose variabile

Sulle quattro parcelle della Kverneland Group Academy dedicate alle prove con il frumento Ludwig (vedi articolo), con le piante perfettamente emerse e in buona salute, è stata effettuata la concimazione di copertura precoce di fine inverno utilizzando il concime organo

Leggi tutto

Domanda Pac: come usare il segnale RTK per definire senza errori appezzamenti e tare

L’agricoltura di precisione ha nel segnale RTK il suo pilastro fondamentale, ma questo segnale può fornire un grande aiuto anche nella determinazione esatta degli appezzamenti e dei relativi mappali, in funzione della domanda Pac e del greening. E sappiamo bene

Leggi tutto

Trattori: la guida assistita è il primo passo per la precisione (e non se ne può fare a meno)

Nei nostri articoli abbiamo sempre detto che l’agricoltura di precisione non significa andare diritto con il trattore, ma tante cose in più. Tuttavia la guida assistita collegata al satellite con correzione RTK rimane il primo passo indispensabile sulla strada del

Leggi tutto

Agricoltura, i sistemi di precisione fanno guadagnare e costano poco. Ma bisogna accettare il cambiamento

Così Angelo Frascarelli dell’Università di Perugia, nel corso del convegno annuale organizzato a Montichiari da Condifesa Nord Est, con la consueta franchezza ha dato una strigliatina agli imprenditori che lo ascoltavano, e ha fatto bene: perché è proprio la resistenza

Leggi tutto

La semina del frumento Ludwig su aratura e minima con tre livelli di precisione a confronto

I tredici ettari che il progetto Kverneland Group Academy PFE ha dedicato al frumento foraggero vedono l’emergenza del Ludwig, fornito da La Cerealtecnica, nelle diverse tesi a confronto permettendo già una prima osservazione “a caldo”. Come si nota dalle immagini

Leggi tutto

La mappatura del suolo alle Colombaie per realizzare le mappe di prescrizione per le dosi variabili

Il progetto Kverneland Group Academy PFE prevede per frumento foraggero e il mais la verifica di tutti i dati produttivi ed economici dopo la semina e la concimazione a dose variabile nelle parcelle dove si applica il “livello di precisione

Leggi tutto