Puntiamo sulla doppia coltura: come massimizzare le rese di loietto italico e mais

Loietto italico seguito da mais insilato è l’accoppiata più gettonata, sin dagli anni ottanta, dalle aziende agrozootecniche della Pianura Padana. Non sono tuttavia mancati anche insuccessi dovuti per lo più alla raccolta del foraggio in uno stadio troppo avanzato (fine spigatura-inizio

Leggi tutto

Come difendere il frumento coltivato in regime biologico dagli attacchi parassitari di oidio, septoria e ruggine

La scarsa produttività del frumento tenero e duro coltivato in regime biologico può dipendere in molti casi dalla difficoltà di contenimento delle malattie fungine che compaiono dalla levata sino alla maturazione lattea. Se la primavera è piovosa e mite, l’agricoltore

Leggi tutto

La soia si conferma una coltura strategica e da reddito, ma rimane il paradosso della soia ogm

È ferma al di sotto dei 290 mila ettari di superficie nazionale, ma la soia anche nel 2016 si conferma una coltura vincente in Italia, sempre che si segua un corretto percorso tecnico-agronomico. L’annata favorevole, anche dal punto di vista

Leggi tutto

Grano duro biologico: quanto produce, quante proteine fa e con quali varietà?

Alla Borsa merci di Milano il grano duro biologico vale 30 euro al quintale, mentre quello tradizionale vale poco più della metà. Anche nei mesi scorsi questa è stata la realtà del mercato, ma poi bisogna fare i conti sulla produttività.

Leggi tutto

Interpretare le mappe per programmare le semine del mais 2017 con dosi variabili zona per zona

La mappa del suolo che si realizza molto semplicemente con una speciale attrezzatura a slitta trainata da un Quad, le mappe Aquatek e le mappe di raccolta mettono a disposizione del tecnico, del contoterzista e dell’agricoltore informazioni preziose per decidere

Leggi tutto

Semina dei cereali vernini su sodo: come gestire al meglio il letto di semina col glifosate

La semina dei cereali vernini su terreno sodo deve prevedere una bonifica del terreno dalle infestanti con l’utilizzo del glifosate. Denis Bartolini della cooperativa Terremerse afferma che anche i formulati revocati dal decreto del Ministero della Salute del 16 agosto 2016

Leggi tutto

Le nuove varietà di grano duro da provare in azienda: una finestra sull’innovazione genetica dei cereali

Chi si appresta a seminare grano duro, e saranno in pochi nella Pianura Padana ma speriamo in tanti nelle altre aree dove non ci sono molte alternative, sarebbe bene rivolgesse un po’ di attenzione alle varietà più recenti. Il nostro consiglio

Leggi tutto

Frumento: con la concia di alta qualità, più accestimento e piantine più sane

I prezzi bassi del frumento 2016 non debbono provocare un abbassamento di guardia nella difesa del seme e delle piantine, quindi è più che mai d’obbligo utilizzare al meglio i mezzi tecnici innovativi presenti sul mercato. Non utilizzare seme non

Leggi tutto

Silosorgo: con gli ibridi della nuova generazione genetica si raggiungono le stesse unità foraggere del silomais

«Dopo che ho raccolto il triticale, semino il sorgo da foraggio che affianca il mais seminato in primo raccolto. Il sorgo ha la prerogativa di eliminare la diabotrica e così, con la giusta rotazione colturale, mi tolgo anche questa preoccupazione!

Leggi tutto

Grano duro sotto contratto e a mercato libero: costi e ricavi a confronto per decidere cosa fare in autunno

Lo abbiamo sempre scritto: la convenienza dei contratti di coltivazione del grano duro va valutata almeno in cinque anni, cioè nel medio periodo. Quest’anno chi ha sottoscritto un contratto in presemina nel 2015 non ha subito lo scotto del crollo delle quotazioni,

Leggi tutto