Offerta Botte Kverneland

Articoli di Roberto Bartolini

Torna alla homepage
Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.

Colza: seminare presto con una macchina di precisione per raccogliere a metà giugno

Coltura che in Italia non decolla mai come dovrebbe, ma che per fortuna alcuni agricoltori non dimenticano e anzi la considerano un punto fisso nella rotazione colturale, la colza si è attestata nel 2016 intorno ai 13 mila ettari contro i

Leggi tutto

Agricoltura, come scegliere la cover crop più adatta? Dipende dal risanamento che si vuole

Gli agricoltori che si stanno affacciando alle lavorazioni conservative se lo chiedono spesso: come scegliere la cover crop più adatta? (per sapere cosa sono le cover crops, o “colture di copertura”, » leggi questo articolo). Se l’obiettivo è quello di

Leggi tutto

Il Kultistrip lavora solo le bande di semina: l’ideale è fare l’operazione in autunno sui residui colturali

Lo strip-till è il sistema di minima lavorazione che probabilmente avrà il maggiore sviluppo in Italia, quando gli agricoltori avranno compreso e verificato i vantaggi che offre a chi fa mais e soia (» leggi la nostra guida sullo strip-till

Leggi tutto

Cari burocrati, sosteniamo gli investimenti per la raccolta e distribuzione dell’acqua

Ce ne si accorge, e quindi se ne parla (spesso anche a sproposito), solo quando c’è l’emergenza. E così in questo torrido 2017 il “problema irriguo” per l’agricoltura torna in prima pagina. Non c’è dubbio che la tesaurizzazione dell’acqua e

Leggi tutto

Come volete che sia la nuova Pac post 2020? Ecco cosa rispondono agricoltori e cittadini

In vista delle grandi manovre per la stesura delle nuove norme della Pac post 2020, è stata realizzata una vera e propria consultazione pubblica a livello europeo, chiedendo ai cittadini e agli agricoltori cosa si aspettano dalla nuova Pac 2021-2027. Ecco

Leggi tutto

L’Europa si accorge che l’agricoltura conservativa è decisiva per mitigare le emissioni di carbonio

Utilizzando l’agricoltura conservativa, in Europa gli agricoltori potrebbero eliminare quasi 200 milioni di tonnellate di CO2 dall’atmosfera, semplicemente cambiando il sistema di lavorazione del terreno e introducendo la rotazione colturale. Il dato, riportato da Green Planner Magazine, è stato recentemente presentato

Leggi tutto

Agricoltura, le scoperte dell’estate: ci vuole più soia europea e occorre formazione sulla precisione

Sarà il caldo torrido che porta alla scoperta dell’acqua calda..! In effetti le belle scoperte di questa estate 2017 siccitosa sono addirittura due e fanno sobbalzare sulla sedia dall’emozione: L’Europa importa in media 36 milioni di tonnellate di soia equivalente all’anno,

Leggi tutto

Pac: se si fanno mais e soia di secondo raccolto, qual è la coltura diversificante per il greening?

Gli impegni del greening sulla diversificazione delle colture obbligano le aziende che oltrepassano i 30 ettari a seminativi di introdurre almeno tre colture, di cui la principale non occupi più del 75% della superficie totale a seminativo, mentre la coltura

Leggi tutto

Pac, dal 2018 nuovo regolamento per semplificare il greening

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea è stato pubblicato il regolamento 2017/1155 del 15 febbraio 2017, che modifica in maniera sostanziale alcune regole finora applicate al greening. Vediamo in cosa consistono le semplificazioni. Terreni a riposo Sui terreni a riposo utilizzati come

Leggi tutto

Far vivere il suolo per migliorare l’agricoltura: le conclusioni del progetto ”Help Soil”

È arrivato al traguardo il progetto Life Help Soil, la rete sperimentale che ha interessato cinque regioni della Pianura Padana e venti aziende agricole per dimostrare cosa succede ai suoli e alle produzioni di mais, soia, frumento, orzo, sorgo ed

Leggi tutto