Posts From Roberto Bartolini

Back to homepage
Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.

L’agricoltura è senza ministro (ma per favore, Ciampolillo no!)

«Il vaccino anti Covid non lo farò, perché sono vegano e ho le difese immunitarie altissime. Le mascherine servono solo a fermare l’influenza, non il coronavirus, e poi dobbiamo impiegare prodotti ottenuti dal fiore della canapa indiana per contrastare il

Read More

Mais, puntiamo sui precocissimi nelle aree soggette a stress

I terreni difficili da lavorare in tempera dopo le raccolte autunnali e le aree soggette a stress idrici e ad attacchi parassitari, dove è arduo produrre granella sana, sono le destinazioni ideali per gli ibridi di mais precocissimi (il più

Read More

Mais, soia e grano 2021: mercati dinamici, ma con prezzi alti

I mercati internazionali di grano, mais e soia sono rimasti piatti dal 2014 a tutto il 2019, a causa soprattutto di produzioni molto elevate un po’ in tutti gli emisferi. Poi nel 2020 è arrivato il terremoto Covid e vediamo

Read More

“8 anni senza aratro né erpice: così ho imparato a rispettare la terra”

«Quando usavo aratro ed erpice, entravo in campo in qualsiasi condizione e non mi ponevo nessun problema. Ma dopo otto anni di minima lavorazione, posso dire che finalmente ho imparato a rispettare la terra. E la terra mi è riconoscente,

Read More

Legge di bilancio 2021, per l’agricoltura solo briciole: tutte le misure approvate

Con grande soddisfazione della ministra Teresa Bellanova (beata lei che si accontenta!), la legge di bilancio 2021 ha previsto una serie di interventi per il settore agricolo. Poiché la filosofia adottata anche questa volta dai nostri politici è stata quella

Read More

Fondo Casette: innovazione in campo per la formazione professionale

Un fondo di 26 ettari al Comune di Sermide (Mantova) sono il lascito di Tranquilla Negrini, una signora sermidese che ha donato in eredità la sua proprietà con l’obbligo di usarla per aprire una nuova scuola agraria. Poiché il Comune

Read More

Come conciliare minima lavorazione e sodo con la riduzione degli agrofarmaci

Una delle domande più frequenti che ci pongono gli agricoltori è come fare a conciliare i nuovi indirizzi di politica agricola dell’Unione europea, che indicano la necessità di ridurre del 50% l’uso degli agrofarmaci, e l’applicazione delle lavorazioni conservative (minima

Read More

Coltivare il cardo nei terreni marginali o incolti fa guadagnare 254 euro a ettaro

Alcune centinaia di ettari coltivati a cardo già da cinque anni in Sardegna, e ora superfici a coltura anche in Toscana, Umbria, Lazio e Campania. Si tratta di un progetto di Novamont, che ha realizzato la filiera innovativa e sostenibile

Read More

Pac, l’81% degli agricoltori italiani prende meno di 5000 euro

Il consueto report annuale della Commissione europea sulla ripartizione del sostegno al reddito della Pac afferma che nel 2019 ben l’81% degli agricoltori italiani, cioè 646.615 aziende, ha ricevuto meno di 5000 euro di pagamenti diretti. In altre parole, in

Read More

Cover crops, come effettuare la giusta scelta della specie

Non solo gli agricoltori innovatori, ma anche coloro che non vogliono ancora abbandonare il “sacro aratro” e quelli che si sono votati al biologico, cominciano ad apprezzare le molte virtù delle cover crops o “colture di copertura”: apporto di sostanza

Read More