Campagna finanziaria Young 140

Articoli di Roberto Bartolini

Torna alla homepage
Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.

Graminacee, leguminose e crucifere: i miscugli “da corsa” per cover crops e terreni Efa

Completiamo la nostra rassegna delle specie interessanti per una copertura permanente del suolo, per la produzione di foraggio e per superfici a EFA previste dalla Pac. Dopo l’articolo sui miscugli di loietti e trifogli da sfalciare o come copertura permanente,

Leggi tutto

Fare la mappa di prescrizione è semplice, con Climate FieldView

Tra i vari sistemi digitali, Climate FieldView (oggi di BayerCropScience) è un’applicazione che oltre a registrare tutto quello che si fa in campo (vedi articolo), permette all’agricoltore di creare in maniera molto semplice e intuitiva una mappa di prescrizione per

Leggi tutto

Frumento foraggero, la giusta epoca di raccolta per valorizzare il prodotto

Anche quest’anno in pianura padana, e non solo, le superfici destinate a frumento foraggero sono aumentate e una delle varietà che va per la maggiore è il Ludwig. A proposito di questo vero leader del comparto, agricoltori e contoterzisti in

Leggi tutto

Cover crops: miscugli di loietti e trifogli da sfalciare o come copertura permanente

Benedetti PSR: qualche volta bisogna dire che funzionano, come nel caso delle cover crops o colture di copertura, chiamate una volta “colture da sovescio” e dimenticate per decenni di interventi intensivi sui terreni. Oggi invece, anche grazie agli incentivi economici

Leggi tutto

Diserbo mais in post-emergenza: quando è opportuno il trattamento unico

Ogni annata ha la sua storia, ma è ormai consuetudine che a causa di andamenti climatici sfavorevoli, le infestanti perenni e annuali sfuggano ai trattamenti di diserbo di pre-emergenza del mais. Così è necessario ricorrere al trattamento di post-emergenza che,

Leggi tutto

Il digitale è la sola via per dare prospettive all’agricoltore

«La necessità del digitale la state inculcando in tutti i modi per distrarre l’agricoltore dalle problematiche che attanagliano l’agricoltura». «A che serve il digitale se poi il meteo distrugge tutto? Previsioni meteo di lungo termine affidabili sono la soluzione». «Cosa

Leggi tutto

Semina e concimazione a dose variabile del mais: prove di confronto

Dopo la grande siccità invernale e di inizio primavera e le piogge battenti dei primi dieci giorni di aprile, finalmente il 19 aprile presso l’azienda Villagrossa di Casteldario (Mantova), sede della Kverneland Group Academy 2019, si sono potute eseguire le

Leggi tutto

L’agricoltore pensa solo al trattore e lavora con attrezzature obsolete, ma sogna il digitale

Nonostante un continuo calo delle vendite, è il trattore a essere ancora il primo oggetto di desiderio dei nostri agricoltori. In Italia ci sono 1,75 milioni di trattori contro i 4,8 milioni degli Stati Uniti, dove però la terra arabile

Leggi tutto

Tutte le novità sui pascoli per la domanda Pac del 15 maggio 2019

«In Italia i pascoli sono ben 3,2 milioni di ettari e possono beneficiare dei pagamenti diretti come tutte le altre superfici agricole, ma ci sono norme precise da applicare e inoltre occorre tenere conto delle novità introdotte per il 2019

Leggi tutto

Nuova Pac 2021-2027 senza i titoli: intervista a Angelo Frascarelli

Siamo ancora alle discussioni preliminari, ma certamente uno dei punti forti del dibattito sulla nuova Pac 2021-2027 verte sulla possibilità offerta agli Stati membri di abolire i titoli storici, sostituiti da un pagamento forfettario. Ne abbiamo parlato con l’agronomo Angelo

Leggi tutto