DEKALB Smart Planting

Diserbo soia: al bando Linuron e Oxadiazon, ma arrivano due novità

Diserbo soia: al bando Linuron e Oxadiazon, ma arrivano due novità

Per il diserbo della soia, la revoca di due sostanze attive storiche come il Linuron e l’Oxadiazon viene compensata dall’arrivo del nuovo FoxProDuo per il diserbo di pre-emergenza che si affianca a Valley di post-emergenza, entrambi a base di bifenox e commercializzati da Adama.

FoxProDuo in pre-emergenza

Il FoxProDuo è messo in commercio in un combi-pack che contiene 1 litro di FoxPro a base di bifenox e 0,25 kg di Label 70DF a base di metribuzin per trattare un ettaro di soia. Questa novità erbicida controlla tutte le dicotiledoni e anche l’abutilon, compresi ecotipi resistenti di amaranto.

Valley per il post-emergenza

L’erbicida Valley è a base di bifenox (480 g/l) e, additivato con uno specifico coadiuvante, può essere distribuito sulla soia alla dose di 1 litro/ha. Contiene molto efficacemente gli amaranti, sia le specie aliene sia le resistenti, e deve essere applicato quando la soia è ai primi stadi (comunque entro le 4 o 5 foglie).

Questo prodotto ha anche un effetto residuale della durata di circa 25-30 giorni e dimostra efficacia anche su abutilon, portulaca e convolvolo.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tag assegnati a questo articolo:
Adamadiserbosoia

Articoli correlati

Grano: quando entrare in campo contro la fusariosi della spiga

La fusariosi del frumento tenero e duro, causata da attacchi fungini favoriti anche da condizioni ambientali particolarmente umide, provoca l’accumulo

Il frumento si diserba in post emergenza

Il problema emergente nel diserbo dei cereali è la diffusione di popolazioni di infestanti resistenti agli erbicidi di post emergenza.

Dal 26 novembre per tutti gli agricoltori scatta l’obbligo del patentino per acquistare gli agrofarmaci

A partire dal 26 novembre 2015 per l’acquisto e l’uso di prodotti fitosanitari di qualunque classe tossicologica (mentre sino a

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*