Dekalb Italia

Nuova Pac, due esempi sul taglio dei pagamenti diretti

Nuova Pac, due esempi sul taglio dei pagamenti diretti

Con la nuova Pac, quale sarà il taglio dei pagamenti diretti? Per rispondere a questa domanda, oggi sempre più frequente tra gli agricoltori, riportiamo di seguito due casi aziendali con pagamenti diretti 2014 alti e medi. Per fare i calcoli si deve applicare la formula già pubblicata in questo precedente articolo: Pac 2014-2020, come calcolare il valore dei propri titoli.

Esempio 1: pagamenti diretti alti oggi, taglio consistente nel 2020

Azienda cerealicolo-zootecnica con superficie di 75 ettari.

Pagamenti diretti 2014 = 907 euro/ha
Pagamenti diretti 2015 = 516 euro/ha
Pagamenti diretti 2020 = 363 euro/ha

Il pagamento verde o greening si somma ai pagamenti diretti:
2015 = 255 euro/ha
2020 = 190 euro/ha

Dunque:

  • Totale pagamenti diretti 2014: 907 euro/ha x 75 ha = 68.000 euro
  • Totale pagamenti diretti 2015: 516 euro/ha x 75 ha = 38.700 euro + greening: 255 euro/ha x 75 ha = 19.125 euro. Totale: 57.800 euro
  • Totale pagamenti diretti 2020: 363 euro/ha x 75 ha =27.200 euro + greening: 190 euro/ha x 75 ha = 14.250 euro. Totale: 41.450 euro

Il taglio dal 2014 al 2015 è consistente e aumenta gradatamente sino al 2020.

Esempio 2: pagamenti diretti medi oggi, taglio contenuto nel 2020

Azienda della superficie di 80 ettari a cereali con 15 ettari a soia.

Pagamenti diretti 2014 = 300 euro/ha
Pagamenti diretti 2015 = 171 euro/ha
Pagamenti diretti 2020 = 171 euro/ha

Il pagamento verde o greening si somma ai pagamenti diretti:
2015 = 94 euro/ha
2020 = 94 euro/ha

Ai due pagamenti si aggiunge il pagamento accoppiato previsto per le leguminose:
2015 = 90 euro/ha
2020 = 90 euro/ha

Dunque:

  • Totale pagamenti diretti 2014: 300 euro/ha x 80 ha = 24.000 euro
  • Totale pagamenti diretti 2015: 171 euro/ha x 80 ha = 13.680 euro + greening: 94 euro/ha x 80 ha = 7.520 euro + pagamento accoppiato (90 euro/ha x 5 ha = 450 euro + 9 euro/ha x 10 ha = 90 euro): 540 euro. Totale: 21.740 euro
  • Totale pagamenti diretti 2020: 171 euro/ha x 80 ha = 13.680 euro + greening: 94 euro/ha x 80 ha = 7.520 euro + pagamento accoppiato (90 euro/ha x 5 ha = 450 euro + 9 euro/ha x 10 ha = 90 euro): 540 euro. Totale: 21.740 euro

Il taglio ai pagamenti diretti in questo secondo caso è più contenuto. Inoltre i valori si mantengono costanti dal 2015 al 2020 perché il valore unitario del pagamento diretto, cioè 171 euro, è compreso tra il 90 e il 100% di quello che è il valore medio unitario nazionale, che sarà intorno a 180-185 euro/ha.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tag assegnati a questo articolo:
nuova Pacpagamenti diretti

Articoli correlati

Pac, i piccoli agricoltori non possono trasferire i titoli: ecco come risolvere il problema

Chi aderisce al regime dei “piccoli agricoltori” non può trasferire i propri titoli Pac, a eccezione della successione effettiva o

Agricoltori piccoli e soli, non c’è più futuro. Ecco i vantaggi delle reti d’impresa

«Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere». Conosciamo tutti questo antico proverbio che, purtroppo, da

Grano duro: patto agricoltori-industriali per aumentare la produzione di qualità con i contratti

La nostra produzione interna di grano duro (in media di 4 milioni di tonnellate annue) è sufficiente a coprire solo

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*