Campagna finanziaria Kverneland

Prorogata al 15 giugno la presentazione della domanda Pac

Prorogata al 15 giugno la presentazione della domanda Pac

È una notizia che gli agricoltori attendevano con ansia, vista la complessità della nuova normativa che riguarda la Pac.

La Commissione europea ha deciso di dare la possibilità a ciascun Stato membro della UE di prorogare la presentazione della domanda Pac di un mese. E l’Italia coglierà questa ghiotta opportunità.

Dunque la data di scadenza per gli agricoltori passa dal 15 maggio al 15 giugno 2015.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tag assegnati a questo articolo:
pac 2015 novità

Articoli correlati

Fondo grano duro: ecco come funziona il contratto di filiera triennale del Mipaaf

Alcuni giorni fa abbiamo anticipato le linee generali del decreto in via di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, che prevede aiuti

Nuovi PSR: approvati solo dieci su ventuno. Ma ci sono soldi non spesi dei vecchi PSR

Per il momento sono stati approvati da Bruxelles solo dieci PSR 2014-2020 sui ventuno previsti, e sono quelli delle seguenti regioni:

Agricoltura, via alla campagna di sottoscrizione delle assicurazioni 2016. Ecco le novità

Alluvione, gelo, brina e siccità (avversità catastrofali); grandine, venti forti ed eccesso di neve e di pioggia (avversità di frequenza); colpi

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*