Cosimo Gioia, pioniere in Sicilia dell’agricoltura di precisione

Soprattutto grano duro, ma anche foraggere per alcune centinaia di ettari sui terreni collinari e montani della provincia di Caltanissetta in Sicilia: Cosimo Giovanni Gioia punta all’alta qualità oltre che ai quintali, con i contratti di coltivazione e con la produzione di frumento da seme. Obiettivi che si raggiungono con la capacità imprenditoriale, supportata dall’innovazione tecnologica.

La botte Ixter con Isomatch Tellus

«Dopo aver acquistato lo spandiconcime GEOspread di Kverneland – racconta Gioia – quest’anno ho acquistato la botte Kverneland Ixter con sistema satellitare e computer di bordo Isomatch Tellus, che serve entrambe le attrezzature. Già avevo apprezzato la precisione dello spandiconcime, grazie al quale non ho più avuto inconvenienti quali le doppie distribuzioni di concime, e quest’anno ho constatato le ottime performance di questa barra da 18 metri, molto robusta e precisa. Ho già eseguito un trattamento di diserbo con fungicida su oltre 180 ettari di grano e sono molto soddisfatto del comportamento di Ixter sui nostri terreni, che sono accidentati e in pendenza. Il sistema di oscillazione della barra, con svariate possibilità di regolazione da entrambi i lati, consente la massima precisione nei trattamenti, anche nelle situazioni più difficili e con bassi volumi di acqua pari a 100 litri/ha. Tutto il prodotto va a bersaglio e non ci sono dispersioni nell’ambiente».

«Devo ancora prendere completa confidenza con i sistemi elettronici, che sono certamente d’avanguardia ma che richiedono un po’ di tempo e di esperienza pratica. Tuttavia li ritengo indispensabili se si vuole eseguire un lavoro ben fatto ed evitare di sprecare concimi e agrofarmaci».

Sistema di controllo e pulizia iXclean

Logo iXclean

Logo iXclean

Da sottolineare che la botte Ixter è dotata dell’esclusivo sistema iXclean, che permette di controllare dalla cabina tutte le fasi operative del trattamento, dalla miscelazione alla distribuzione in campo sino alle fasi di lavaggio con autopulizia e risciacquo perfetto della botte con pochi litri di acqua.

iXclean risulta talmente efficace e accurato che i livelli di residui di agrofarmaco dopo la pulizia automatica sono inferiori all’1%.

 

Kverneland Italia

Kverneland Italia

Kverneland Group è una multinazionale leader nello sviluppo, nella produzione e nella distribuzione di macchine e servizi per l’agricoltura.


Tag assegnati a questo articolo:
botti diserboCosimo Giovanni GioiaKverneland

Articoli correlati

Ridolfi: avanti con la minima, ma con le attrezzature giuste

Su 1500 ettari di frumento e orzo gestiti da Terratech di Ravenna, partner agromeccanico di qualità delle aziende agricole associate

Il cartamo con contratto di coltivazione: un’idea vincente non solo per la Toscana

I progetti di filiera cominciano a fare breccia tra gli agricoltori alla ricerca di una diversificazione colturale che permetta di

InnoCORN Future, il nuovo percorso agronomico per un mais sostenibile per l’ambiente e il portafoglio

Tutti parlano di sostenibilità, ma occorre tradurre questo termine nella pratica di campo, altrimenti si fanno solo chiacchiere. Per questo

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*