Campagna finanziaria Young 140

Tag "Kverneland"

Torna alla homepage

Mais, diserbo in pre-emergenza con botte iXtra+iXter e nuovo erbicida Adengo Xtra

Il giorno successivo la semina del mais sui campi della Kverneland Academy 2019 (vedi articolo) è stato effettuato il diserbo di pre-emergenza con la doppia botte Kverneland iXter – iXtra, la nuova formulazione Adengo Xtra di BayerCropScience e il Roundup Platinum.

Leggi tutto

Semina e concimazione a dose variabile del mais: prove di confronto

Dopo la grande siccità invernale e di inizio primavera e le piogge battenti dei primi dieci giorni di aprile, finalmente il 19 aprile presso l’azienda Villagrossa di Casteldario (Mantova), sede della Kverneland Group Academy 2019, si sono potute eseguire le

Leggi tutto

Semina del mais a dose variabile su strip-till ad alta velocità

In soli due anni l’azienda Borgo Libero della famiglia Tovo, nel mantovano, è passata dalla tradizione fatta di aratura ed erpicature alla preparazione del terreno a strip-till e alla semina e concimazione del mais a dose variabile. Da aratura a

Leggi tutto

Great Plains rivoluziona la semina su sodo

Era da molto tempo che non sbarcava in Italia una seminatrice da sodo per cereali e semi minuti molto diversa da tutte le altre presenti sul mercato. Si tratta della Great Plains 3P10006NT, presentata in anteprima da Kverneland alla fiera

Leggi tutto

In Basilicata la sperimentazione in campo con mappe di prescrizione e concimazione a rateo variabile

«Riconoscere, definire e gestire la variabilità e le reali potenzialità produttive degli appezzamenti aziendali rappresenta un fondamentale obiettivo da perseguire in una logica di sostenibilità economica e ambientale delle produzioni agricole in territori come la Basilicata, culle di produzioni tipiche

Leggi tutto

Stop allo spreco di concimi: la rivoluzione Geospread

«Non avrei mai immaginato che uno spandiconcime arrivasse a una precisione che paragono alla bilancia del farmacista, anche in presenza di avvallamenti e disformità. E poi la chiusura automatica delle 12 sezioni su campi irregolari è un beneficio impagabile e

Leggi tutto

Soia: la semina a dose variabile rimette a reddito un terreno abbandonato

«Quegli undici ettari a ridosso di un torrente erano il mio assillo, perché da anni perdevo soldi a coltivarli e addirittura mi mangiavo anche la Pac. Avevo ormai deciso di abbandonare quel terreno, ma quest’anno ho pensato di dargli l’ultima

Leggi tutto

Ottimo strip-till anche con abbondanti residui: il segreto è la perfetta regolazione della macchina

C’è ancora molto scetticismo attorno alla tecnica di minima lavorazione del terreno chiamata strip-till, o “lavorazione a strisce”, con la quale si prepara il terreno solo su quelle porzioni dove passerà la seminatrice lasciando nell’interfila tutti i residui colturali. Questa tecnica

Leggi tutto

Mais da granella con tre sistemi di lavorazione del terreno: al via il secondo anno di Kverneland Academy

Kverneland Group Academy e Università di Perugia mettono sotto la lente dei conti economici il mais da granella, dopo che la stagione 2017/2018 è stata dedicata al frumento foraggero e al mais da insilato. L’attività sperimentale di pieno campo, su

Leggi tutto

70 quintali/ettaro di riso Carnaroli Meracinque: un successo la semina con Geospread e dosi variabili

Nell’azienda Borgo Libero delle cinque sorelle Tovo (ne abbiamo parlato in questo articolo) era cominciata come una vera e propria sfida alla tradizione l’idea di utilizzare lo spandiconcime Kverneland Geospread TL per la semina e la concimazione a dose variabile

Leggi tutto