Tag "Kverneland"

Torna alla homepage

Strip-till su terreni forti e su loietto da sovescio: un altro successo del Kultistrip

Che lo strip-till sia una tecnica di minima lavorazione per il mais o la soia di sicuro avvenire, lo dimostrano anche queste due esperienze fatte dalla ditta di contoterzismo Speziali con il Kverneland Kultistrip presso la Società Agricola Borgolibero di

Leggi tutto

L’impegno di Dekalb e Kverneland sulla precisione: +98 euro/ha con le dosi variabili

È da 40 anni, più o meno dall’avvento in Italia dei primi moderni ibridi di mais, che non si comunicava all’agricoltore un salto di redditività all’ettaro così eclatante: ben 98 euro/ha di media, su 34 aziende agricole dal Piemonte al

Leggi tutto

Nasce Kverneland Group Academy per certificare i vantaggi economici dell’agricoltura di precisione

Gli agricoltori e i contoterzisti percepiscono i vantaggi che derivano dall’applicazione della Precision Farming (l’agricoltura di precisione), ma non hanno a disposizione dati attendibili e completi che rispondano alla domanda: “Quali reali vantaggi economici ottengo da questo investimento?”. Per questo

Leggi tutto

Record mondiale di velocità di semina: con Optima SX si fanno i 18 km/h

Nei giorni scorsi alla fiera Agritechnica di Hannover è stato presentato un rivoluzionario sistema di semina realizzato da Kverneland e chiamato SX, che verrà montato a partire dalla primavera 2018 sui telai delle seminatrici Optima TF profi e Optima V,

Leggi tutto

Minima lavorazione con due passaggi di CLC e Qualidisc: terreno ben livellato e pronto per la semina

Ci sono situazioni di terreno dove i contoterzisti preferiscono fare due passaggi con due attrezzi diversi per preparare con minima lavorazione il letto di semina per i cereali. È il caso che presentiamo nel video qui sopra, su alcuni terreni tenaci

Leggi tutto

Letto di semina pronto con un solo passaggio con il Kverneland CTC

Il coltivatore Kverneland CTC, insieme al CLC e all’erpice Qualidisc, è l’attrezzatura per la minima lavorazione che sta sostituendo pian piano le classiche arature ed erpicature anche sui terreni più tenaci, dove si pensava che non ci potessero essere alternative alla tradizione. Invece, da

Leggi tutto

Cereali, minima lavorazione e semina a 18 km/h: la prima messa in campo della Kverneland u-drill

In un nostro precedente articolo, abbiamo documentato dal campo i risparmi che si ottengono, in ore lavoro e litri di gasolio, utilizzando la nuova Kverneland u-drill, che oggi desideriamo descrivere nelle sue principali caratteristiche dopo la prima messa in campo

Leggi tutto

Frumento: aratura ed erpicatura contro semina su minima, ecco quanto si risparmia

Su un terreno mediamente argilloso in provincia di Brescia, dove è stato raccolto mais da trinciato, abbiamo messo a confronto due cantieri di lavoro, uno tradizionale e uno innovativo, per la semina del frumento. Riportiamo i dati qui di seguito.

Leggi tutto

Spandiconcime colabrodo in Italia: è ora di investire, anziché spendere inutilmente sul trattore nuovo

Il mercato dei trattori sta riprendendo fiato e questo è un segnale preoccupante, perché significa che l’agricoltore ancora una volta non individua le priorità. Quali priorità? Basta guardarsi attorno e valutare come siamo messi con gli spandiconcime o con le botti per

Leggi tutto

Il mais su strip-till e minima produce come sull’arato al Pag di Acquafredda

Anche il secondo anno del Pag (Progetto Agronomico Globale), realizzato da Kverneland Group Italia con la collaborazione di Dekalb presso l’azienda Cavazzini di Acquafredda (Brescia) per confrontare l’agricoltura conservativa con le tecniche tradizionali, conferma che la minima lavorazione effettuata con

Leggi tutto