Roberto Bartolini11 Marzo 20242min16000

Diserbo mais, i prodotti alternativi alla terbutilazina

diserbo mais

Nelle aree dove sono in vigore divieti o limitazioni all’uso della terbutilazina, per il diserbo del mais occorre trovare soluzioni alternative al fine di contrastare le infestanti annuali, compresa l’Abutilon Theophrasti. Nell’Informatore Agrario n. 7/2024, gli esperti Mirco Fabbri e Giovanni Campagna hanno dato alcune utili indicazioni operative.

1. Mesotrione e Isossaflutolo

Vanno utilizzati in miscela con i graminicidi come:

  • Camix e Lumeo Plus (di possibile impiego solo nel 2024, essendoci l’S-Metolaclor)
  • Lumestra Pack 2.0
  • Mojang Duo
  • Lumax (utilizzabile solo nel 2024)
  • Merlin Flexx Xtra

Queste soluzioni sono molto efficaci contro tutte le infestanti annuali, tra cui Xanthium, Sicyos, Acalypha, Bidens, Galinsoga, Senecio.

2. Sulcotrione

  • Sulcocap
  • Sudoku Ultra OD

3. Clomazone

  • Command 36SC
  • Iseran (miscela con mesotrione)
  • Stallion IT Sync Tecù
  • Wing P (nuovo formulato che è attivo anche contro le graminacee)

4. Isossiflutolo + Tiencarbazone-metile

Adengo Xtra svolge azione collaterale sulla sorghetta, con sbiancamento delle piante da rizoma.

5. Aclonifen (Challenge)

Diserbo di post emergenza precoce

Fino alle 2-3 foglie del mais, con le infestanti allo stadio di plantula possono essere applicati tutti i prodotti di pre-emergenza, a esclusione di Aclonifen, Clomazone (da solo) e alcuni formulati di Pendimentalin e Petoxamide. A partire dalle 2 foglie è possibile impiegare Tembotrione (Laudis) e la miscela Piridate+Mesotrione (Onyx+Temsa).

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati


Chi siamo

Nato nel 2014, Il Nuovo Agricoltore è un portale informativo dedicato all’agricoltura, con un occhio di riguardo alle innovazioni tecnologiche. Il progetto è sviluppato da Kverneland Group Italia.


CONTATTACI