Eredità terreni agricoli: chi ha diritto alla terra e chi alla Pac

Eredità terreni agricoli: chi ha diritto alla terra e chi alla Pac

Un nostro lettore della Sicilia ci ha posto un quesito su un’eredità di terreni agricoli, che riteniamo frequente nelle campagne italiane. Per questo abbiamo deciso di rendere pubblico il caso, sperando che possa essere utile a molte altre persone alle prese con problemi di Pac ed eredità terreni agricoli.

Questa la situazione: il proprietario di un fondo di 100 ettari scrive nel testamento che la terra è destinata solo a uno dei cinque suoi eredi aventi diritto, ma non fa menzione dei titoli della Pac.

A questo punto la domanda è: l’erede che ha ricevuto in successione la terra, ha diritto automaticamente anche ai titoli della Pac?

La risposta è negativa, perché i titoli all’aiuto della Pac sono diritti reali, quindi vanno nell’asse ereditario. Se non vengono citati nel testamento, vanno in quota parte a tutti gli eredi.

Quindi, nel caso del lettore siciliano, la persona che ha avuto in eredità la terra riceverà solo un quinto dei titoli Pac e quindi dovrà accedere alla riserva nazionale per ricevere i titoli mancanti da abbinare agli ettari ricevuti.

Gli altri quattro eredi che non hanno avuto la terra in eredità ma hanno in quota una parte dei titoli Pac hanno le seguenti possibilità:

  1. acquistano o affittano terra, senza titoli;
  2. vendono i loro titoli.
Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tags assigned to this article:
nuova Pac

Related Articles

Grano duro: conviene coltivare con mezzi propri o rivolgersi al contoterzista?

Con prezzi di mercato bassi, una redditività ridotta e le incertezze derivanti dalla globalizzazione, non c’è dubbio che gli agricoltori

Pac: erba medica, trifoglio e tutte le leguminose foraggere possono entrare nel 5% di EFA

Al fine del rispetto delle “Aree di interesse ecologico” (EFA) previsto dalla Pac, le leguminose foraggere come erba medica e

Il caso del dipendente dell’industria che vuole fare il piccolo agricoltore

A volte il fascino della campagna batte forte alla porta di coloro che tutti i giorni vanno in ufficio da

6 comments

Write a comment
  1. GiorgioRenato
    GiorgioRenato 11 Giugno, 2019, 21:47

    Mi trovo nella situazione descritta sopra: ho ereditato terreni e titoli, come dovrei procedere? Fare semplicemente domanda o c’è una prassi particolare da seguire? Tipo voltura o altro?

    Reply this comment
    • Fabio
      Fabio 22 Febbraio, 2020, 18:43

      Buonasera Dott.,
      Siccome a breve mio padre donerà la sua proprietà a me e a mio fratello, però noi facciamo altro come lavoro nella vita, possiamo continuare a prendere il premio pac con i titoli che abbiamo o ci dobbiamo iscrivere obbligatoriamente come coltivatore diretti? Grazie

      Reply this comment
  2. Dino
    Dino 18 Ottobre, 2019, 17:12

    HO ereditato dei terreni da mio padre con lascito testamentario, questi sono però condotti da mio fratello coltivatore diretto, con regolare contratto d’affitto in deroga che scade 11 Novembre 2021. AL rilascio, mi spetta anche la PAC di pertinenza??
    pur non essendo coltivatore diretto?? GRAZIE

    Se per cortesia potete darmi una risposta via Mail…

    Reply this comment
    • Roberto Bartolini
      Roberto Bartolini Author 21 Ottobre, 2019, 10:42

      Alla fine del 2021 le verranno restituiti terra e titoli, ma dal 2022 potrà ricevere i contributi Pac solo un agricoltore attivo. Quindi se non lo diventa lei, dovrà riaffittare terra e titoli a un agricoltore.

      Reply this comment
      • DARIO
        DARIO 10 Febbraio, 2020, 11:27

        Situazione: padre imprenditore agricolo; figli 2di cui il sottoscritto architetto l’altro imprenditore agricolo. Dopo aver ereditato azienda terreni e fabbricati agricoli di mio padre e aver dato assenso in favore di mio fratello in relazione ai titoli PAC quest’ultimo utilizza ormai da oltre 5 anni tutti i beni ereditati senza stipulare nessun contratto ed incassa la PAC.
        A parte il resto… della PAC mi spetta qualcosa oppure sono destinato a perderla completamente? Grazie

        Reply this comment
  3. giacomo
    giacomo 19 Febbraio, 2020, 15:42

    io sono coltivatore diretto ho ereditato del terreno , non ho fatto il passaggio notarile, posso fare richiesta pac?

    Reply this comment

Write a Comment