Campagna finanziaria Young 140

I titoli Pac rimangono validi se l’azienda viene ceduta a un giovane?

I titoli Pac rimangono validi se l’azienda viene ceduta a un giovane?

Con la nuova Pac ogni agricoltore ha ricevuto o sta ricevendo l’assegnazione dei nuovi titoli, che per il momento si devono considerare ancora provvisori. Ma cosa succede nel caso in cui l’agricoltore intenda cedere la sua azienda a un giovane agricoltore?

In questo caso i titoli possono essere trasferiti al giovane agricoltore con un atto di successione anticipata se il giovane è l’erede, oppure con un atto di affitto terra+titoli o un atto di vendita dei titoli.

Nel caso di affitto terra+titoli, i titoli rimangono intestati in capo all’agricoltore cedente ma vengono ceduti al giovane agricoltore, in quanto il sostegno della Pac è erogato al conduttore dell’azienda. Inoltre il giovane agricoltore potrà beneficiare, oltre al pagamento di base e al pagamento greening, anche del pagamento per i giovani agricoltori, pari al 25% del pagamento di base.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tag assegnati a questo articolo:
giovani agricoltorinuova Pac

Articoli correlati

Aiuto di 200 euro/ha per grano duro in filiera: la tipologia del contratto e gli obblighi dell’agricoltore

Alcuni lettori ci hanno chiesto ulteriori chiarimenti sul decreto “Fondo grano duro”, che stanzia 10 milioni di euro per i

Gasolio agricolo agevolato, nuove disposizioni: ecco le tabelle “ettaro coltura”

Sono stati introdotti dal Ministero dell’agricoltura alcuni cambiamenti relativi al gasolio agricolo agevolato, in particolare con l’istituzione di nuove tabelle

PSRN: i nuovi fondi di mutualizzazione e gli strumenti per stabilizzare il reddito

Il nuovo Piano di Sviluppo Rurale Nazionale (che vi abbiamo presentato in questo articolo, da non confondere con i PSR!)

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*