Spandiconcime Kverneland

Kverneland a-drill, il cantiere ideale per le cover crops

Kverneland a-drill, il cantiere ideale per le cover crops

Kverneland a-drill è un nuovo attrezzo per la semina delle cover crops (clicca qui per saperne di più sui benefici delle cover crops). Si tratta di una macchina costituita da un serbatoio per il seme, da un telaio di fissaggio che varia a seconda dell’attrezzatura sulla quale viene montato, e da un sistema di movimentazione e distribuzione del seme ad aria forzata.

Il serbatoio nel modello a-drill 200 è in vetroresina, mentre nel modello 500 è in acciaio. Sotto il serbatoio è montata una ventola con una pompa ad aria che spinge il seme verso l’apparato seminatore, posizionato tra i dischi rossi e il rullo verde. La regolazione della quantità di seme distribuito si effettua direttamente dalla cabina e anche durante il lavoro, grazie al motorino elettrico di cui è dotata la ventola. Il seme viene distribuito da due diverse tipologie di rotori: uno per semi minuti e l’altro per semi di maggiore calibro. Al di sotto del serbatoio si trova una piastra girevole che consente di svuotare velocemente tutto il contenuto del serbatoio anche nel caso si voglia cambiare la tipologia di specie da seminare da un campo all’altro

La configurazione ideale sulla quale montare il kit di semina per cover crops “a-drill” prevede posteriormente un rullo Actipack, che è un brevetto Kverneland, dove tra una cresta e l’altra sono presenti denti regolabili che sminuzzano il terreno e coprono perfettamente il seme della cover. Per terreni meno impegnativi si può invece montare il rullo Actiring, che è più leggero e spiralato. In questa configurazione seguono due file di dischi, ognuno dei quali è ammortizzato in maniera indipendente e che lavorano il terreno sino a una profondità massima di 15-18 cm.

Kverneland a-drill può essere montato anche su altri attrezzi, come i preparatori CLC (attrezzo portato) e CTC (attrezzo trainato), che sono adatti per le aree più difficili e siccitose dove può essere necessario dover rompere la crosta superficiale con l’azione di denti flessibili e l’ausilio di denti strigliatori montati davanti al rullo.

Kverneland Italia

Kverneland Italia

Kverneland Group è una multinazionale leader nello sviluppo, nella produzione e nella distribuzione di macchine e servizi per l’agricoltura.


Tag assegnati a questo articolo:
A-Drillcover cropsKvernelandmacchine agricole

Articoli correlati

Agricoltura, cosa seminare in autunno: grano tenero o duro? Facciamo i conti

Si tratta di uno dei dilemmi eterni degli agricoltori italiani: seminare grano tenero o grano duro? Se al sud la scelta

La semina del frumento Ludwig su aratura e minima con tre livelli di precisione a confronto

I tredici ettari che il progetto Kverneland Group Academy PFE ha dedicato al frumento foraggero vedono l’emergenza del Ludwig, fornito

Mais, soia, sorgo, girasole: come vanno i conti?

Con i prezzi in picchiata delle ultime settimane, per avere un reddito lordo in positivo non rimane che aumentare le

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*