Tag "macchine agricole"

Torna alla homepage

Letto di semina pronto con un solo passaggio con il Kverneland CTC

Il coltivatore Kverneland CTC, insieme al CLC e all’erpice Qualidisc, è l’attrezzatura per la minima lavorazione che sta sostituendo pian piano le classiche arature ed erpicature anche sui terreni più tenaci, dove si pensava che non ci potessero essere alternative alla tradizione. Invece, da

Leggi tutto

Spandiconcime colabrodo in Italia: è ora di investire, anziché spendere inutilmente sul trattore nuovo

Il mercato dei trattori sta riprendendo fiato e questo è un segnale preoccupante, perché significa che l’agricoltore ancora una volta non individua le priorità. Quali priorità? Basta guardarsi attorno e valutare come siamo messi con gli spandiconcime o con le botti per

Leggi tutto

Una nuova combinata per seminare, direttamente su sodo, cereali e altri semi minuti

Nel video che presentiamo qui sopra, la seminatrice combinata Kverneland u-drill è in azione direttamente su terreno sodo coperto da residui. Si tratta di una situazione particolarmente favorevole, anche se siamo sui terreni tenaci del bresciano, perché l’azienda Le Colombaie (dove

Leggi tutto

Nuovo Kverneland Turbo: lavorazione a 15 cm dopo aratura o direttamente sulle stoppie

È progettato per lavorare sino a 15 centimetri di profondità con larghezza di lavoro da 6,5 a 8 metri. Il nuovo coltivatore Kverneland Turbo affianca CLC e Qualidisc e completa la gamma per la minima lavorazione del suolo di Kverneland,

Leggi tutto

Ecco come lavora su terreno sodo l’erpice Qualidisc: un solo passaggio e il letto è pronto

Continuiamo con i video registrati nell’azienda Le Colombaie di Visano (Brescia) in occasione dell’incontro in campo “Kverneland Field Day”, tenutosi lo scorso 13 luglio con i concessionari Kverneland e con alcuni agricoltori e contoterzisti. Oggi è la volta dell’erpice Kverneland Qualidisc

Leggi tutto

Kverneland CLC Pro: l’attrezzo polivalente per la minima lavorazione

Quando si dice “vedere per credere”, il detto si adatta perfettamente alla minima lavorazione del terreno ricoperto da residui colturali e/o infestanti, dove la maggior parte degli agricoltori ritiene indispensabile la classica aratura seguita da due erpicature. Ma perché sprecare

Leggi tutto

La macchina giusta e una corretta regolazione: solo così si ha successo nella semina su sodo

In questi giorni dobbiamo prepararci ai secondi raccolti di sorgo, di mais e di soia, che sono indispensabili per far quadrare i conti aziendali e per soddisfare le esigenze di una razione di qualità per chi ha la stalla. In campo ci sono i

Leggi tutto

I residui colturali sono una risorsa importante, ma vanno trattati con attrezzature ben progettate

In questi ultimi anni tantissimi agricoltori stanno finalmente rivalutando i benefici dei residui colturali, che aumentano la dotazione di sostanza organica del suolo e riducono i fenomeni erosivi, il ruscellamento in collina, la lisciviazione dei nitrati in falda e le perdite per

Leggi tutto

CLC, Qualidisc e Kultistrip in campo: basta un solo passaggio, poi si entra con la seminatrice

La seconda parte della giornata organizzata da Battini Agri, concessionario Kverneland per le provincie di Mantova, Verona e Cremona, è dedicata alle lavorazioni conservative effettuate con il coltivatore Kverneland CLC pro e con l’erpice Kverneland Qualidisc, allo strip-till effettuato con

Leggi tutto

A Cremona scendono in campo le attrezzature Vicon per raccogliere preservando la qualità dei foraggi

Una giornata in campo con agricoltori e contoterzisti organizzata da Battini Agri, concessionario Kverneland per le provincie di Mantova, Verona e Cremona, tenutasi di recente per far conoscere attrezzature d’avanguardia dedicate alla foraggicoltura e alla lavorazione conservativa del terreno e

Leggi tutto