Campagna rottamazione Kverneland

Pac, perché il valore dei titoli diminuisce ogni anno? Per effetto del ”modello irlandese”

Pac, perché il valore dei titoli diminuisce ogni anno? Per effetto del ”modello irlandese”

I tagli non finiscono mai e ogni anno coinvolgono anche il valore unitario dei titoli Pac assegnati a ciascun agricoltore. È l’effetto del cosiddetto “modello di convergenza irlandese” adottato dalla Pac nel 2015 che ha l’obiettivo di avvicinare, anno dopo anno, il valore dei titoli a quello medio nazionale, che è di circa 220 euro/ha.

Così facendo tutti gli agricoltori che detengono titoli di valore superiore, ogni anno subiscono un taglio che possono verificare consultando il “Registro nazionale dei titoli” (RNT) sul sito www.sian.it.

I titoli vengono tagliati anche per alimentare il plafond della riserva nazionale.

Nel 2016 Agea ha effettuato una riduzione lineare di tutti i titoli pari all’1,45%. Nel 2017 ha effettuato un taglio del 3% e nel 2018 effettuerà un altro taglio (dal 3 al 5%), il cui effetto sul valore dei titoli sarà noto nella prossima primavera 2019. Lo stesso percorso sarà attuato nel 2020 sino alla conclusione dell’attuale Pac. Poi si vedrà.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tag assegnati a questo articolo:
nuova Pac

Articoli correlati

Nuove regole sull’etichettatura della pasta di semola di grano duro: l’origine è obbligatoria

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il tanto discusso decreto sull’etichettatura della pasta di semola di grano duro. Gli obiettivi della

Pac, terza coltura e cover crops: la risposta della Regione Lombardia

L’assessorato all’agricoltura della Regione Lombardia ha risposto all’articolo che abbiamo pubblicato lo scorso 31 maggio (“Su una stessa particella non si

Pac 2018: tutte le novità in vigore dal 1° gennaio approvate dall’UE

Sono sempre possibili ripensamenti e colpi di mano, ma per il momento il cosiddetto regolamento Omnibus per la Politica agricola

2 commenti

Scrivi un commento
  1. Corsari
    Corsari 12 Marzo, 2019, 21:19

    Buonasera Dott. Bartolini, sarà per questo motivo che vedo crescere, seppur modestamente, il valore dei titoli di mia moglie (da €136 nel 2015 a €146 nel 2019) ? Comunque ben lontani dalla media nazionale …
    Assistiamo inoltre alla diminuzione di quelli di mai cognata, passati da €196 a €187.
    Ma perchè queste differenze ?
    Grazie

    Rispondi a questo commento
    • Roberto Bartolini
      Roberto Bartolini Autore 15 Marzo, 2019, 12:38

      Il meccanismo Pac è molto complesso e per certi versi anche astruso. Le consigliamo di consultare la circolare Agea ACIU n. 276 del 3 giugno 2015 che spiega in dettaglio i meccanismi di calcolo. Ci auguriamo possa trovare le risposte che cerca.

      Rispondi a questo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*