Frumento tenero, le varietà migliori per la semina

Frumento tenero, le varietà migliori per la semina

In vista delle prossime semine, è opportuno dare un’occhiata ai risultati delle prove nazionali di confronto varietale coordinate dal Crea per conoscere le migliori varietà di frumento tenero.

Le 4 migliori varietà di frumento tenero

La varietà migliore come media produttiva nei tre areali (nord, centro e sud) è Filon, con 8,25 t/ha. Seguono altri tre frumenti panificabili come Kws Lazuli (8 t/ha), Solehio (7,96 t/ha) e Silverio (7,94 t/ha).

Da notare che Silverio al nord Italia è arrivato al primo posto con una produzione di 9,47 t/ha, mentre Filon è stata la varietà migliore sia al centro Italia con 7,35 t/ha che al sud con 6,25 t/ha.

Altre 8 varietà di frumento tenero in classifica

Dopo le prime quattro migliori varietà di frumento tenero segnalate sopra, seguono in ordine decrescente di media produttiva in tutti e tre gli areali:

  • Rgt Vivendo (7,94 t/ha)
  • Albagran (7,90 t/ha)
  • Pilier (7,74 t/ha)
  • Nemo (7,73 t/ha)
  • Minerva (7,71 t/ha)
  • Kws Coli (7,69 t/ha)

Le 10 varietà di frumento tenero più diffuse in Italia

Altra cosa sono le varietà di frumento tenero più diffuse, cioè più seminate in Italia, secondo i dati di semente certificata. In quest’altra classifica al primo posto c’è Bologna, seguita da Rebelde: queste due varietà rappresentano da sole il 16% del mercato italiano del frumento tenero.

Seguono in ordine decrescente Giorgione, Solehio, PR 22R58, Altamira, Bandera, Illico, Adhoc, LG Ayrton. Le prime dieci varietà per diffusione rappresentano il 47% della quantità totale di seme certificato in Italia.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tags assigned to this article:
frumentograno tenero

Related Articles

Grano duro, le varietà più produttive per le prossime semine

Non c’è dubbio che la scelta varietale azzeccata è uno degli elementi per cercare di mettere al sicuro il raccolto.

Grano duro a contratto: un altro successo a Foggia con la coop Ecotorre e Divella

«A Torremaggiore non è mai esistito un progetto di filiera, e quando lo abbiamo proposto agli agricoltori, all’inizio erano scettici

Soia, come avere successo col secondo raccolto

L’andamento dei mercati, con elevati prezzi della soia che non si vedevano da decenni, avrà l’effetto di moltiplicare ben oltre

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment