Arriva il saldo Pac 2018 (con titoli tagliati del -4,5%)

Arriva il saldo Pac 2018 (con titoli tagliati del -4,5%)

Il saldo Pac 2018 è previsto entro il 30 giugno 2019, insieme a quello dei pagamenti accoppiati, salvo i cronici ritardi ai quali ci hanno abituato Agea e soci.

L’effetto combinato della riduzione di valore dei titoli Pac pari al -2,65% e la riduzione dei pagamenti del -1,85% ha portato a una riduzione totale dei pagamenti Pac 2018 pari al -4,5%. Agea è ricorsa al taglio di tutti i titoli per poter alimentare il plafond della riserva nazionale.

Il valore dei titoli della riserva nazionale

Il valore dei titoli della riserva nazionale per le domande presentate nel 2018 è pari a 216,60 euro/ha. Le risorse della riserva nazionale saranno garantite ai “giovani agricoltori” (fattispecie A), ai “nuovi agricoltori” (fattispecie B) e ai provvedimenti amministrativi e decisioni giudiziarie (fattispecie F).

Per le fattispecie C “abbandono delle terre” e D “compensazione da svantaggi specifici” purtroppo le risorse non bastano, quindi gli agricoltori interessati a queste domande riceveranno l’attribuzione di titoli solo per il 10,42% di quanto richiesto.

Pagamento greening

Il greening viene calcolato come percentuale del valore dei titoli attivati dall’agricoltore applicando il coefficiente 0,5192. Per ottenere l’importo del pagamento greening si deve dunque moltiplicare il valore dei titoli per 0,5192.

Pagamento giovani agricoltori

L’ammontare delle richieste da parte dei giovani agricoltori è stato elevato rispetto al plafond disponibile, quindi il premio al giovane agricoltore per il 2018 subirà una riduzione del 26,9%.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.



Related Articles

Accordo Mipaaf-Abi-Regioni per agevolare gli investimenti nell’ambito dei PSR

Il Mipaaf, attraverso l’Abi (Associazione bancaria italiana) ha promosso un accordo volontario che le Regioni possono recepire per facilitare l’accesso

Petrini denuncia il ”veleno nascosto nella terra”, ma gli agricoltori hanno già voltato pagina

Come succede da decenni sui quotidiani e sulle reti televisive, anche coloro che dovrebbero conoscere un po’ di più gli

Dopo i ritardi dei pagamenti Pac 2015, ora c’è l’intesa con banche e Agea. Servirà?

La scandalosa questione dei ritardi accumulati nei pagamenti dell’anticipo Pac 2015 ha almeno prodotto un’intesa raggiunta tra Mipaaf, Agea e

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment