Pac, i premi 2020 dei pagamenti accoppiati

Pac, i premi 2020 dei pagamenti accoppiati

Agea ha comunicato i valori definitivi dei premi accoppiati Pac 2020, che contano su un plafond di 438 milioni di euro.

Soia

Gli ettari di soia a premio sono 128.972 e il pagamento erogato è pari a 66,90 euro/ha.

Proteaginose (centro Italia)

Gli ettari accertati a premio sono 269.501 e il pagamento erogato è pari a 48,70 euro/ha.

Frumento duro (centro-sud Italia)

Gli ettari accertati a premio sono 874.509 e il pagamento erogato è pari a 90,09 euro/ha.

Leguminose da granella ed erbai di sole leguminose (sud Italia)

Gli ettari accertati a premio sono 436.528 e il pagamento erogato è parti a 25,14 euro/ha

Riso

Gli ettari accertati a premio sono 226.214 e il pagamento erogato è pari a 147,29 euro/ha.

Barbabietola da zucchero

Gli ettari accertati a premio sono 27.235 e il pagamento erogato è pari a 804,69 euro/ha.

Pomodoro da industria

Gli ettari accertati a premio sono 61.912 e il pagamento erogato è pari a 170,43 euro/ha.

Olivo (Puglia, Calabria, Liguria)

Le superfici accertate a premio sono pari a 383.677 ettari e il pagamento erogato è pari a 99,44 euro/ha. Per gli oliveti collocati su una pendenza media superiore al 7,5% è previsto un premio supplementare di 107,73 euro/ha. Per l’olivicoltura di rilevanza economica, sociale, territoriale e ambientale che aderisce a sistemi di qualità DOP e IGP si aggiunge un terzo premio pari a 119,92 euro/ha.

Latte bovino

I capi accertati a premio sono 976.411 e nelle zone montane 191.005. i pagamenti erogati sono rispettivamente di 68,56 euro/capo e di 135,93 euro/capo.

Settore bufalino

Le bufale accertate a premio sono 110.200 capi e il pagamento erogato è pari a 34,95 euro/capo.

Vacche nutrici

  • Iscritte ai libri genealogici e ai registri anagrafici: 134,97 euro/capo.
  • Inserite nei piani selettivi e di gestione di razza: 151 euro/capo.
  • Non iscritte: 61,91 euro/capo.

Bovini macellati

I capi accertati a premio sono 71.977 e il pagamento erogato è pari a 53,48 euro/capo. È previsto un pagamento superiore pari a 58,33 euro/capo per:

  • capi allevati per almeno 12 mesi nell’allevamento del richiedente il premio;
  • capi allevati al sistema di qualità;
  • capi rientranti nell’ambito di un sistema di etichettatura;
  • capi certificati DOP e/o IGP.

Ovini

L’aiuto è riservato alle agnelle da rimonta di greggi che aderiscono ai piani di selezione. L’importo del premio è pari a 24,54 euro/capo e per i capi certificati come DOP e IGP si aggiunge un premio di 5,68 euro/capo.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Tags assigned to this article:
pac 2020pagamenti pac

Related Articles

Nuovi PSR, misura 10 ‘Agricoltura conservativa’: tutte le differenze tra regione e regione

Nei nuovi PSR la misura M 10 identifica gli aiuti riservati agli agricoltori che si impegnano ad adottare sistemi e

Fondo mais e soia, con chi sottoscrivere il contratto triennale per ottenere 100 euro/ha

11 milioni di euro (divisi in parti uguali tra il 2020 e il 2021) per la filiera del mais e

Mais, soia e grano 2021: mercati dinamici, ma con prezzi alti

I mercati internazionali di grano, mais e soia sono rimasti piatti dal 2014 a tutto il 2019, a causa soprattutto

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment