Tag "macchine agricole"

Back to homepage

Kverneland CLC Pro: l’attrezzo polivalente per la minima lavorazione

Quando si dice “vedere per credere”, il detto si adatta perfettamente alla minima lavorazione del terreno ricoperto da residui colturali e/o infestanti, dove la maggior parte degli agricoltori ritiene indispensabile la classica aratura seguita da due erpicature. Ma perché sprecare

Read More

La macchina giusta e una corretta regolazione: solo così si ha successo nella semina su sodo

In questi giorni dobbiamo prepararci ai secondi raccolti di sorgo, di mais e di soia, che sono indispensabili per far quadrare i conti aziendali e per soddisfare le esigenze di una razione di qualità per chi ha la stalla. In campo ci sono i

Read More

I residui colturali sono una risorsa importante, ma vanno trattati con attrezzature ben progettate

In questi ultimi anni tantissimi agricoltori stanno finalmente rivalutando i benefici dei residui colturali, che aumentano la dotazione di sostanza organica del suolo e riducono i fenomeni erosivi, il ruscellamento in collina, la lisciviazione dei nitrati in falda e le perdite per

Read More

CLC, Qualidisc e Kultistrip in campo: basta un solo passaggio, poi si entra con la seminatrice

La seconda parte della giornata organizzata da Battini Agri, concessionario Kverneland per le provincie di Mantova, Verona e Cremona, è dedicata alle lavorazioni conservative effettuate con il coltivatore Kverneland CLC pro e con l’erpice Kverneland Qualidisc, allo strip-till effettuato con

Read More

A Cremona scendono in campo le attrezzature Vicon per raccogliere preservando la qualità dei foraggi

Una giornata in campo con agricoltori e contoterzisti organizzata da Battini Agri, concessionario Kverneland per le provincie di Mantova, Verona e Cremona, tenutasi di recente per far conoscere attrezzature d’avanguardia dedicate alla foraggicoltura e alla lavorazione conservativa del terreno e

Read More

Impagliatrici e miscelatrici Kverneland: grande flessibilità in stalla

Per l’alimentazione occorre sminuzzare bene paglia e fieno, mentre per la distribuzione in lettiera si può avere un prodotto più grossolano: l’ideale è che le due operazioni si possano eseguire con una sola macchina, e questo è possibile con le

Read More

Lavorazione del terreno e semina con un solo passaggio, direttamente sui residui colturali

«Applicare la minima lavorazione del terreno è indispensabile per un’azienda agricola che vuole rimanere competitiva e non perdere reddito. Da alcuni anni abbiamo intrapreso questa strada e siamo molto contenti. Ora, con il nuovo acquisto della barra di semina Kverneland Accord

Read More

Avvolgitori Kverneland, per un prodotto di qualità

Gli avvolgitori Kverneland assicurano un prodotto di altissima qualità, grazie ai sistemi tecnologici all’avanguardia di cui sono dotati. In questo articolo parleremo in particolare di due modelli di avvolgitori Kverneland: il 7850, rivolto soprattutto ai contoterzisti, e il 7730, progettato

Read More

Irroratrici e ugelli: le scelte ecosostenibili

Secondo la direttiva UE n. 128 per l’uso sostenibile degli agrofarmaci, in estrema sintesi le irroratrici considerate “amiche dell’ambiente” devono: 1) avere dispositivi di comando e di controllo dell’erogazione azionabili dal posto di guida; 2) facilitare il preciso riempimento e

Read More

Lavorazione combinata alla semina: come funziona

Le macchine combinate per la semina consentono di eseguire una lavorazione contemporanea alla semina su terreno già parzialmente lavorato oppure direttamente su terreno sodo. I principali vantaggi della lavorazione del terreno combinata alla semina sono i seguenti: Preparazione di un buon

Read More