Posts From Kverneland Italia

Back to homepage
Kverneland Italia

Kverneland Italia

Kverneland Group è una multinazionale leader nello sviluppo, nella produzione e nella distribuzione di macchine e servizi per l’agricoltura.

Il dissodatore non deve disturbare gli strati superficiali del suolo

Il ristagno idrico e il compattamento del terreno sono nemici di un vigoroso sviluppo delle radici, quindi, anche in regime di agricoltura conservativa, gli stessi Psr regionali ammettono deroghe a seguito di andamenti climatici avversi ed eccessivamente piovosi. Infatti ogni

Read More

Soia: più reddito con minima lavorazione abbinata a seme a dose variabile

Varietà NAV 290 di Sipcam su minima lavorazione e seme a dose variabile: 674 euro/ha di reddito netto. La stessa varietà su aratura e seme a dose variabile: 458 euro/ha di reddito netto. Il risultato economico finale dell’attività Kverneland Academy

Read More

Kverneland Enduro, un nuovo concetto di coltivatore: da superficiale a profondo

Le condizioni meteo e le rotazioni variano durante gli anni, rendendo difficile avere un coltivatore che incontri tutte le richieste per riuscire a effettuare un’ottima preparazione del terreno. A seconda della stagione e delle condizioni, si devono gestire più o

Read More

Mais, più reddito se si abbinano minima e strip-till a dosi variabili

Minima lavorazione con dose variabile del seme: 1.394 euro/ha. Strip-till con dose variabile del seme: 1.231 euro/ha. Aratura + erpicatura con dose variabile del seme: 1.010 euro/ha. Ecco la sintesi estrema dei risultati, espressi in reddito netto, della Kverneland Academy

Read More

Come preparare il letto di semina (anche sui terreni difficili) col coltivatore Kverneland TLG

Il nuovo Kverneland TLG è un coltivatore molto particolare e originale nella sua concezione costruttiva, che prepara un letto di semina ben affinato, dopo lavorazioni tradizionali o anche minime lavorazioni che hanno lasciato zolle grossolane anche per la granulometria del

Read More

Soia NAV 290 devastata dalla grandine risorge rigogliosa con tanti bacelli

Non finiremo mai di dire che la soia è una coltura fantastica, ideale per interrompere la monocoltura cerealicola, per migliorare i terreni e per diversificare le opportunità di mercato, tuttavia in gran parte incompresa dai nostri agricoltori. La soia meriterebbe

Read More

DKC 6092 di Dekalb mostra ottima vitalità e spighe di grandi dimensioni e con tanti ranghi

Sarà la trebbia a dire la parola definitiva su questa annata, che sembra comunque molto favorevole per il mais. Lo testimoniano anche i campi della Kverneland Academy 2020 presso l’azienda agricola Valentini Luigi di Roncoferraro (Mantova), dove le piante mostrano

Read More

Soia NAV 290, rizobiatura perfetta sia su aratura che su minima lavorazione

L’appezzamento dell’azienda agricola Berzaghi a Castel D’Ario (Mantova), dove abbiamo seminato la Kverneland Academy soia 2020, mettendo a confronto terreno arato-erpicato con terreno a minima lavorazione con Kverneland CTC + Qualidisc con quattro diverse densità di semina (35, 40, 45,

Read More

Come sta il mais su aratura e minima? La risposta viene dal satellite

Kverneland Academy 2020 mette a confronto aratura, minima lavorazione e strip-till con tre differenti gradi precisione: 0= nessun sistema 1= seme a dose variabile e fertilizzante a dose fissa 2= seme a dose variabile e fertilizzante a dose variabile Lo

Read More

Credito d’imposta per investimenti 4.0 in agricoltura: cosa occorre per ottenere il beneficio del 40%

Come è noto, la legge di bilancio 2020 ha previsto importanti agevolazioni, sotto forma di credito d’imposta, per le imprese che investono in nuovi beni strumentali, che sostituiscono il super e l’iper ammortamento. Il beneficio fiscale è fissato sulla base

Read More