Kverneland ad Agritechnica

Tag "contoterzismo"

Torna alla homepage

Minima lavorazione con due passaggi di CLC e Qualidisc: terreno ben livellato e pronto per la semina

Ci sono situazioni di terreno dove i contoterzisti preferiscono fare due passaggi con due attrezzi diversi per preparare con minima lavorazione il letto di semina per i cereali. È il caso che presentiamo nel video qui sopra, su alcuni terreni tenaci

Leggi tutto

Grano duro: conviene coltivare con mezzi propri o rivolgersi al contoterzista?

Con prezzi di mercato bassi, una redditività ridotta e le incertezze derivanti dalla globalizzazione, non c’è dubbio che gli agricoltori che coltivano grano duro si interroghino sempre di più sulla convenienza o meno di rivolgersi al contoterzista. A questo proposito,

Leggi tutto

Lombardia, aperto nuovo fondo per finanziare i contoterzisti

Si chiama “AL VIA“, che vuol dire “Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali”, ed è un nuovo fondo per sostenere gli investimenti dei contoterzisti della Regione. In attuazione della DGR 5892/2016, con “AL VIA” sono gli finanziati investimenti

Leggi tutto

Come risolvere il tormentone del contoterzista: ”Faccio le mappe di raccolta, ma l’agricoltore le mette nel cassetto”

“Benedetta innovazione, quanto sei complicata? e poi, a cosa servi?” Il contoterzista ha speso qualche migliaio di euro per dotare la sua mietitrebbia dei sensori e dello schermo per la mappatura della produzione, alla fine della campagna stampa le sue

Leggi tutto

Accesso ai Psr anche ai contoterzisti: l’apertura del governo per stabilire regole uguali per tutti

Si discute da anni, nel settore agricolo, se sia giusto o meno che anche i contoterzisti abbiano accesso alle sovvenzioni previste dalle misure del Psr regionali dalle quali oggi sono esclusi. Di assicurazioni in tal senso i contoterzisti, nel tempo, ne

Leggi tutto

I contoterzisti devono rafforzare la loro funzione innovativa diffondendo l’agricoltura di precisione

Su 1,6 milioni di aziende agricole attive in Italia, oltre 540 mila utilizzano a diverso titolo il contoterzismo e 175 mila hanno un affidamento completo di tutte le operazioni colturali, per un totale di 795 mila ettari. Sono i numeri del

Leggi tutto

Speziali: ”Contoterzisti pronti a nuove sfide, ma basta con l’inquadramento di artigiani”

«Ci sono sempre meno “agricoltori tuttofare” e sempre più imprenditori che, indipendentemente dalle dimensioni della propria azienda, optano per un sistema equilibrato di manodopera aziendale e di servizi esterni in base ai principi di convenienza economica e di razionalizzazione delle

Leggi tutto

Per i nostri seminativi occorre una svolta e solo i contoterzisti possono darci una mano

Quest’anno il mais in Italia ha preso l’ennesima bastonata, con un’ulteriore diminuzione delle superfici investite. Il motivo è sempre lo stesso: costi di produzione troppo elevati a fronte di un prezzo di mercato che solo nei giorni scorsi si è un po’

Leggi tutto

Patentino agrofarmaci: cosa succede se il contoterzista acquista al posto dell’agricoltore

Dallo scorso 26 novembre 2015 i rivenditori di agrofarmaci possono vendere questi prodotti solo a chi è abilitato tramite il patentino agrofarmaci, e sono quindi obbligati a registrare l’identità di chi acquista e gli estremi della sua abilitazione. Molti agricoltori non

Leggi tutto

Pac e agrotecniche: agricoltori curiosi per l’innovazione, siete invitati al nostro meeting

“Il contoterzista, regista dell’innovazione” (clicca qui per scaricare il programma) è una giornata di divulgazione pratica, molto differente dalla convegnistica tradizionale, che è nata sotto l’insegna del CAI (Coordinamento Agromeccanici Italiani) insieme a Kverneland Group Italia, Dekalb-Monsanto e Sipcam Italia,

Leggi tutto