Spandiconcime Kverneland

Tag "Kverneland Group Academy"

Torna alla homepage

Semina del mais su tre tipologie di letto di semina con tre livelli di precisione

Dopo una serie di perturbazioni che hanno ritardato l’entrata in campo, finalmente dal giorno 8 maggio è iniziata la semina del mais negli appezzamenti del progetto Kverneland Group Academy realizzato all’azienda Le Colombaie di Visano (Brescia). Sono state previste tre

Leggi tutto

Frumento Ludwig: diserbo e trattamento fungicida nel campo Kverneland Academy

Dopo un andamento stagionale assai poco primaverile, finalmente è stato possibile a metà aprile effettuare il diserbo insieme al trattamento fungicida, nel campo Kverneland Group Academy dell’azienda Le Colombaie a Visano (Brescia). L’attrezzatura utilizzata è la botte Kverneland Ikarus S 28,

Leggi tutto

Concimazione del frumento Ludwig all’uscita dell’inverno con Azotop 30, anche a dose variabile

Sulle quattro parcelle della Kverneland Group Academy dedicate alle prove con il frumento Ludwig (vedi articolo), con le piante perfettamente emerse e in buona salute, è stata effettuata la concimazione di copertura precoce di fine inverno utilizzando il concime organo

Leggi tutto

La semina del frumento Ludwig su aratura e minima con tre livelli di precisione a confronto

I tredici ettari che il progetto Kverneland Group Academy PFE ha dedicato al frumento foraggero vedono l’emergenza del Ludwig, fornito da La Cerealtecnica, nelle diverse tesi a confronto permettendo già una prima osservazione “a caldo”. Come si nota dalle immagini

Leggi tutto

La mappatura del suolo alle Colombaie per realizzare le mappe di prescrizione per le dosi variabili

Il progetto Kverneland Group Academy PFE prevede per frumento foraggero e il mais la verifica di tutti i dati produttivi ed economici dopo la semina e la concimazione a dose variabile nelle parcelle dove si applica il “livello di precisione

Leggi tutto

Nasce Kverneland Group Academy per certificare i vantaggi economici dell’agricoltura di precisione

Gli agricoltori e i contoterzisti percepiscono i vantaggi che derivano dall’applicazione della Precision Farming (l’agricoltura di precisione), ma non hanno a disposizione dati attendibili e completi che rispondano alla domanda: “Quali reali vantaggi economici ottengo da questo investimento?”. Per questo

Leggi tutto