Roberto Bartolini5 Aprile 20241min10020

Erbicidi ed eco-schema 4, le limitazioni sulle colture da rinnovo

erbicidi-ecoschema4

L’adesione all’eco-schema 4 nel 2023 è stata molto elevata, quindi è bene ricordare che, essendo un impegno biennale, anche quest’anno occorre rispettare i vincoli legislativi previsti. In particolare, sulle colture da rinnovo come mais, soia, girasole, sorgo, eccetera, è consentito solo l’uso della tecnica di difesa integrata che prevede delle limitazioni di impiego degli erbicidi. Nel dettaglio:

  • S-Metolaclor: impiegabile una volta ogni due anni sullo stesso appezzamento, indipendentemente che vanga impiegato su mais, sorgo, soia, girasole, pomodoro barbabietola da zucchero.
  • Bentazone: impiegabile una volta ogni due anni sullo stesso appezzamento, indipendentemente che venga applicato su sorgo, soia o medica.
  • Bifenox: impiegabile una volta ogni due anni sullo stesso appezzamento, indipendentemente dalla coltura.
  • Candidati alla sostituzione (Pendimentalin, Metribuzin, Flufenacet, Imazamox): massimo tre interventi per anno.

In questo caso vanno definite bene le strategie, dato che sono compresi prodotti ad azione preventiva e di post-emergenza.

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati


Chi siamo

Nato nel 2014, Il Nuovo Agricoltore è un portale informativo dedicato all’agricoltura, con un occhio di riguardo alle innovazioni tecnologiche. Il progetto è sviluppato da Kverneland Group Italia.


CONTATTACI