Tag: Pac 2023-2027

Roberto Bartolini15 Aprile 2024
P1250798.jpg

4min6430
L’abolizione dell’obbligo di lasciare a set aside (area non produttiva) il 4% della superficie a seminativo del 2024, decisa nei giorni scorsi dall’Unione europea, è subordinata all’istituzione di un nuovo eco-schema da parte degli Stati membri, che offra un contributo agli agricoltori che decidono spontaneamente di mantenere una parte dei loro terreni in uno stato […]

Roberto Bartolini21 Marzo 2024
pac-obblighi-eliminati.jpg

10min43892
Le vibranti proteste degli agricoltori di questi mesi hanno indotto la Commissione europea a una netta virata su alcuni obblighi imposti dalla Pac, contenuti in una proposta presentata il 15 marzo scorso. Le modifiche sostanziali e più attese dal mondo agricolo riguardano la condizionalità, e in particolare: Eliminare l’obbligo di rotazione annuale sulla singola particella […]

Roberto Bartolini26 Febbraio 2024
trattori-colosseo.jpg

7min30681
Siamo d’accordo che la Pac attuale vada profondamente riformata e semplificata, rimettendo al centro l’agricoltore-produttore di materie prime necessarie per vivere. Le contestazioni di queste ultime settimane, con i trattori in strada un po’ in tutta Europa, hanno avuto come bersaglio principale l’Unione europea, ma dobbiamo chiarire bene alcuni aspetti che forse sfuggono ai più, […]

Roberto Bartolini23 Febbraio 2024
bcaa8.jpg

2min66563
L’impegno della BCAA 8 di lasciare il 4% della superficie occupata dai seminativi a riposo oppure a elementi caratteristici del paesaggio scatta dal 2024, ma è stata modificata da un recente regolamento UE. In pratica il 4% può essere impiegato in tre modi: Superfici con elementi non produttivi (riposo, siepi, fasce tampone, cappezzagne, fossi, eccetera); […]

Roberto Bartolini21 Febbraio 2024
ecoschema4.jpg

7min63011
Nel 2023 la quasi totalità delle aziende zootecniche italiane e un’alta percentuale di quelle a seminativi nell’areale nord-ovest ha aderito all’eco-schema 4 (“Sistemi foraggeri estensivi con avvicendamento”), con una richiesta di contributi per 3.125.000 ettari contro 1.397.000 coperti dal budget nazionale. Quindi c’è stata una richiesta sul +224% di superficie rispetto a quanto previsto dal […]

Roberto Bartolini9 Febbraio 2024
P1140388.jpg

5min14040
Le imminenti elezioni europee e una Pac della durata di soli cinque anni (terminerà infatti nel 2027) rendono impraticabile quella revisione di medio termine che permetterebbe le necessarie correzioni a un impianto legislativo insoddisfacente. Tuttavia alcune correzioni si possono fare agendo sul fronte nazionale, come per esempio sugli eco-schemi, che assorbono il 25% dei pagamenti […]

Roberto Bartolini5 Febbraio 2024
GFAlCW-WkAAgLWo.png

7min2071718
Siamo d’accordo che la Pac 2023-2027 è scritta male, è troppo complicata e quindi andrebbe riformata al più presto in molte sue parti. Siamo d’accordo che gli obiettivi di sostenibilità richiesti agli agricoltori abbiano bisogno di tempistiche molto più lunghe, perché oggi non disponiamo di tutti i mezzi tecnici alternativi, come per esempio le TEA […]

Roberto Bartolini31 Gennaio 2024
P1040273.jpg

4min159302
I trattori in piazza e sulle autostrade hanno incassato una prima vittoria, oltre al fatto di far comprendere a giornali e televisioni che l’agricoltura e gli agricoltori esistono. La Commissione europea oggi ha proposto agli Stati membri di affiancare alla BCAA 8 della Pac, che prevede di lasciare improduttivo il 4% dei terreni a seminativi, […]


Chi siamo

Nato nel 2014, Il Nuovo Agricoltore è un portale informativo dedicato all’agricoltura, con un occhio di riguardo alle innovazioni tecnologiche. Il progetto è sviluppato da Kverneland Group Italia.


CONTATTACI