Dekalb Italia

Attenzione al calcolo delle superfici per il greening

Attenzione al calcolo delle superfici per il greening

Nutriamo forti sospetti sul fatto che risulti chiaro a tutti i nostri amici agricoltori che per il calcolo della superficie dedicata alla diversificazione colturale e per il calcolo della superficie destinata al 5% di area ecologica, ci si debba comportare in modo diverso.

Per la diversificazione

Per la diversificazione colturale (2 0 3 colture a seconda che la superficie a seminativo sia entro o superiore ai 30 ha) la superficie totale da considerare è solo quella dei seminativi.

Per le aree ecologiche

Per il calcolo del 5% di area ecologica, alla superficie totale dedicata alla produzione si devono aggiungere anche le cosiddette tare, cappezzagne, fossi aree di rispetto e così via.

Ancora una volta questa benedetta Pac è davvero una selva di complicazioni delle quali il mondo agricolo poteva davvero fare a meno!

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.



Articoli correlati

Come saranno i prezzi del frumento tenero e duro? Ecco le risposte da un sondaggio di Terra e Vita

Oltre il 60% degli intervistati vede il frumento tenero sotto i 21 euro al quintale, mentre solo il 15% pensa

PSR 2015-2020, Misura 01: ‘Conoscenze e innovazione’. Quali azioni vengono finanziate?

Non è un caso che al primo posto nel lungo elenco delle misure finanziate dai nuovi PSR regionali ci sia

Come calcolare il costo orario del trattore (che non dipende solo dai cavalli)

Sul Nuovo Agricoltore abbiamo sempre combattuto la scellerata corsa di alcuni agricoltori a cambiare il trattore solo per “farsi belli

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*