Tag "Pioneer genetica"

Torna alla homepage

Soia, attenzione alla scelta del gruppo di maturazione: le varietà precoci producono come le tardive

Di solito l’agricoltore che fa soia punta su varietà appartenenti al gruppo di maturazione 1+ perché dovrebbero massimizzare le rese. Ma nel 2016 non è stato sempre così, e per via del clima siccitoso avvenuto dopo Ferragosto, in alcune aree le

Leggi tutto

InnoCORN Future: splendido campo di mais bianco seminato su strip-till e minima a Vescovato

Continua con successo il percorso produttivo del mais bianco Pioneer P 1517 W seminato nell’azienda Cortellini di Vescovato (Cremona) nell’ambito del progetto Battini Agri – La Sanfermese chiamato InnoCORN Future. L’aratura si può mettere da parte Le foto scattate a

Leggi tutto

PAG Rossi: la soia su minima lavorazione verso i 50 quintali per ettaro

La nuova varietà di soia Pioneer PR 92-M35 ha confermato le sue eccezionali doti di produttività e sanità, perché in un’annata con scarsa disponibilità di acqua irrigua e forti attacchi di ragnetto rosso ha prodotto ben 48 ql/ha al 14,5

Leggi tutto

Mais da trinciato: 70 quintali in più all’ettaro sulla minima lavorazione rispetto all’aratura

600 quintali contro 530 quintali all’ettaro: nel PAG (Progetto Agronomico Globale) allestito nell’azienda di Alessandro Rossi a Castiglione delle Stiviere (Mantova), nonostante la siccità e le limitazioni alle irrigazioni imposte dal Consorzio di bonifica, il nuovo mais Pioneer P 2088 ha

Leggi tutto

Ecco la soia in primo raccolto nel Pag di Kverneland all’azienda Rossi

Il PAG (Progetto Agronomico Globale) di Kverneland Group Italia allestito nell’azienda Rossi a Castiglione delle Stiviere (Mantova) si è completato con la terza coltura, la soia, dopo il frumento Ludwig già raccolto (vedi articolo) e il mais in prima semina

Leggi tutto