Campagna finanziaria Young 140

Vicon in campo a Nova Fienagione 2019

Vicon in campo a Nova Fienagione 2019

Alla manifestazione in campo Nova Fienagione, organizzata da Ed. Agricole e giunta alla sua 3^ edizione, che si è svolta sui terreni coltivati a erba medica dell’Azienda Valserena di Gainago di Torrile (PR), Vicon ha mostrato ad agricoltori, tecnici e contoterzisti quattro cantieri per il taglio, l’arieggiamento, l’andanatura e la raccolta, con l’esclusiva rotopressa NonStop FastBale. Più di 200 persone hanno potuto vedere al lavoro le nostre attrezzature!

Raccolta foraggio con la combinazione EXTRA 632FR frontale ed EXTRA Butterfly 7100R

La combinazione di taglio costituita da EXTRA 632FR anteriore ed EXTRA 7100R a rulli posteriore permette una larghezza di lavoro di 10 metri e di sfruttare le peculiarità della sospensione QuattroLink, tecnologia derivata dalle auto da corsa.

L’unità di taglio può lavorare con escursioni fino a 700mm in altezza e a 30° gradi trasversalmente. Come una macchina da corsa viene assicurata una costante motricità a terra su tutta la larghezza di taglio. La reattività che le 4 braccia assicurano alla barra incrementerà la produttività in qualsiasi condizione di terreno

Eccezionale risulta l’adattamento al terreno. La sospensione a 4 braccia assicura alla macchina una trazione costante su tutta la sua totale escursione, 400mm verso l’alto e 300mm verso il basso

Il condizionatore a rulli Chevron fornisce delicatezza e gestione ottimale delle colture fragili come erba medica o trifoglio ed inoltre preserva i valori nutrizionali del prodotto favorendo un’essiccazione uniforme.

Vicon offre 4 modelli di falciacondizionatrici portate, EXTR∆ 624T, 628T, 628R e 632T Farmer con larghezze di lavoro da 2.40, 2.80 e 3.18 m. Sono equipaggiate con la famosa barra EXTR∆ dal design compatto e sottile, dalle performance di taglio imbattibili. I modelli 624T, 628T e 632T Farmer sono dotati standard di 2 velocità di condizionamento, 600 o 900 rpm. La velocità può essere variata tramite l’inversione delle pulegge a seconda dei prodotti da trattare.

Voltafieno Fanex 904, per un perfetto arieggiamento del terreno

I denti Super-C, a molla simmetrici, assicurano efficiente raccolta e trattamento del prodotto. La particolare forma dei denti Vicon ha un ulteriore vantaggio: distribuire il carico in modo uniforme su entrambe le spire, garantendo così una maggiore longevità.

voltafieno Fanex sono i modelli giusti per ottenere una rapida azione di essiccamento del prodotto grazie alla particolare inclinazione dei denti a cui sono fissati sui rotori, lasciando in campo un prodotto distribuito in modo arioso e omogeneo, accelerando cosi il processo di essicazione per poter imballare e/o trinciare in perfetto tempo.

Il Fanex 904 è dotato di otto rotori, con una larghezza di lavoro di 9 metri. Caratteristica è la testata d’attacco completamente chiusa Heavy Duty e l’unità centrale a forma di V. Ideale per agricoltori professionisti che cercano un voltafieno forte e versatile.

Andanatore Andex 764 con sistema Terralink

Ciò che dà valore aggiunto al foraggio è una corretta regolazione dell’andanatore, in modo da adattarlo precisamente alle condizioni di lavoro. L’impostazione dell’altezza del rotore, la regolazione della larghezza dell’andana e una buona regolazione della camme (ProLine) sono operazioni facili e intuitive in tutti gli andanatori Andex.

I famosi e robusti denti con filo da 10 mm di cui sono dotati gli andanatori Vicon, muovono il prodotto formando andane di grande qualità anche in presenza di abbondante prodotto a velocità sostenute.

TerraLink Quattro, di cui è dotato Andex 764, è sempre stato riconosciuto come un sistema leggendario se si parla di adattamento al terreno.

Il braccio del telaio infatti assorbe le vibrazioni impedendo che raggiungano il rotore, garantendo angoli di torsione che permettono all’operatore di raggiungere dislivelli sino al 10/15%, mantenendo grande stabilità. Ogni rotore lavora su 3 dimensioni, in modo da adattarsi alle condizioni irregolari in campo.

Con Andex 764 l’andana può essere regolata da un minimo di 1,20m ad un massimo di 2,10m, facilitando il passaggio successivo di rotopresse o carri autocaricanti.

Fast Bale: rotopressa e fasciatore non stop

Si tratta di una macchina unica e assolutamente innovativa con due camere disposte in serie, che permettono di condividere un certo numero di rulli.

Operando come una pre-camera, la prima sezione della FastBale produce i due terzi della balla. La pre-camera è pertanto aperta, spostando la balla pre-formata nella camera principale, dove può raggiungere la sua dimensione massima di 1,25 m.

Una volta che la balla è formata completamente nella camera principale, il flusso del prodotto è riportato nuovamente nella pre-camera, per consentire alle balle di continuare a prodursi, mentre nel contempo la rete viene applicata alla balla completata, il portellone viene aperto e la balla finita viene trasferita sul fasciatore.

L’intero processo permette di produrre e fasciare balle ininterrottamente. Per garantire il trasferimento della balla il più veloce e semplice possibile è stato messo a punto un fasciatore con un telaio montato su attacco a parallelogramma. Questo consente al fasciatore di abbassarsi per ricevere la balla immediatamente e facilmente all’uscita della camera principale, senza alcuna necessità di dispositivi di trasferimento più complessi.

A questo punto, il fasciatore viene sollevato per consentire ai 2 satelliti di avvolgere la balla. A differenza dei sistemi di avvolgimento tradizionali, le braccia satellitari gemelle offrono un modo nuovo di avvolgere la balla, ruotando su un piano verticale. Una volta completato l’avvolgimento, il telaio si abbassa ed il rullo avvolgitore posteriore viene sollevato rilasciando delicatamente la balla fasciata sul terreno.

Questa macchina in particolare, ma anche gli altri tre cantieri Vicon, hanno riscosso un enorme interesse da parte del pubblico presente alla giornata in campo che hanno rivolto ai tecnici numerose domande di approfondimento.

Kverneland Italia

Kverneland Italia

Kverneland Group è una multinazionale leader nello sviluppo, nella produzione e nella distribuzione di macchine e servizi per l’agricoltura.


Tag assegnati a questo articolo:
KvernelandNova Fienagione

Articoli correlati

La soia tra Pac e innovazione

L’associazione Soia Italia invita gli agricoltori all’incontro dibattito “La soia tra Pac e innovazione”, in programma venerdì 5 dicembre 2014

Pac e agrotecniche: agricoltori curiosi per l’innovazione, siete invitati al nostro meeting

“Il contoterzista, regista dell’innovazione” (clicca qui per scaricare il programma) è una giornata di divulgazione pratica, molto differente dalla convegnistica

Nasce Kverneland Group Academy per certificare i vantaggi economici dell’agricoltura di precisione

Gli agricoltori e i contoterzisti percepiscono i vantaggi che derivano dall’applicazione della Precision Farming (l’agricoltura di precisione), ma non hanno

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*