Come attivare filiere italiane di successo: Francesco Scrano (Syngenta)

L’intervento di Francesco Scrano (Syngenta) al Kverneland Studio’s in occasione dell’EIMA 2014. Argomento: Come attivare filiere agricole italiane di successo.

In particolare, Scrano tratta di:

  • Le filiere per i cereali
  • Cosa fa Syngenta
  • Il frumento da biscotti
  • Il ruolo di stoccatori e trasformatori
  • I risultati economici generati dalla filiera
  • Quali premi per l’agricoltore in filiera
  • Il nuovo orzo ibrido

Clicca sul player qui sopra per guardare il video.


Tag assegnati a questo articolo:
filieraFrancesco ScranoSyngenta

Articoli correlati

Qualidisc su cover crops prepara il letto di semina per la bietola in terreni pesanti

Abbiamo sempre sostenuto che per battere nuove strade nella lavorazione del terreno occorre prima di tutto essere persuasi che bisogna

Letto di semina pronto con un solo passaggio con il Kverneland CTC

Il coltivatore Kverneland CTC, insieme al CLC e all’erpice Qualidisc, è l’attrezzatura per la minima lavorazione che sta sostituendo pian piano le classiche

Il coltivatore Kverneland CLC alla prova dei terreni tenaci e secchi del foggiano

Minima lavorazione del terreno su stoppie di grano appena raccolto nel foggiano: la nuova sfida del coltivatore Kverneland CLC è avvenuta

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*