Offerta Botte Kverneland

Perché il sistema di distribuzione elettrica del seme non è uguale in tutte le seminatrici

Il video che presentiamo qui sopra illustra le particolarità del sistema di semina “e-drive” montato sulle seminatrici Kverneland. Con l’e-drive, ogni elemento di semina viene azionato individualmente tramite un attuatore elettrico. Tutti i dati vengono immessi e letti tramite il terminale

Leggi tutto

Una nuova combinata per seminare, direttamente su sodo, cereali e altri semi minuti

Nel video che presentiamo qui sopra, la seminatrice combinata Kverneland u-drill è in azione direttamente su terreno sodo coperto da residui. Si tratta di una situazione particolarmente favorevole, anche se siamo sui terreni tenaci del bresciano, perché l’azienda Le Colombaie (dove

Leggi tutto

Il Kultistrip lavora solo le bande di semina: l’ideale è fare l’operazione in autunno sui residui colturali

Lo strip-till è il sistema di minima lavorazione che probabilmente avrà il maggiore sviluppo in Italia, quando gli agricoltori avranno compreso e verificato i vantaggi che offre a chi fa mais e soia (» leggi la nostra guida sullo strip-till

Leggi tutto

Ecco come lavora su terreno sodo l’erpice Qualidisc: un solo passaggio e il letto è pronto

Continuiamo con i video registrati nell’azienda Le Colombaie di Visano (Brescia) in occasione dell’incontro in campo “Kverneland Field Day”, tenutosi lo scorso 13 luglio con i concessionari Kverneland e con alcuni agricoltori e contoterzisti. Oggi è la volta dell’erpice Kverneland Qualidisc

Leggi tutto

Kverneland CLC Pro: l’attrezzo polivalente per la minima lavorazione

Quando si dice “vedere per credere”, il detto si adatta perfettamente alla minima lavorazione del terreno ricoperto da residui colturali e/o infestanti, dove la maggior parte degli agricoltori ritiene indispensabile la classica aratura seguita da due erpicature. Ma perché sprecare

Leggi tutto

Con la botte Kverneland Ixter si può tracciare tutto ciò che è stato distribuito in campo

«Penso che sia necessario fornire ai miei clienti agricoltori e a coloro che acquisteranno i raccolti una documentazione scritta precisa relativa ai trattamenti diserbanti effettuati, con l’indicazione dei tempi di esecuzione, i litri distribuiti, il nome dei principi attivi. E

Leggi tutto

Diserbo e micotossine: come comportarsi passando dall’aratura alla minima lavorazione

Tanti agricoltori, perplessi nell’abbandonare l’aratura per rivolgersi alle minime lavorazioni, pongono soprattutto due problemi: Le infestanti aumentano senza l’interramento dei semi? I residui colturali rimasti in superficie possono aumentare il pericolo di contaminazioni da micotossine? Sebastiano Bongiovanni di Agrievo a

Leggi tutto

“Con l’attrezzo agricolo giusto, taglio i costi di lavorazione e preparo un ottimo letto di semina”

Una sessantina di ettari a Canda, in provincia di Rovigo, con frumento, mais, barbabietola e soia. Piergiovanni Saltarin quest’anno su 15 di ettari ha voluto provare un nuovo sistema di lavorazione utilizzando il Qualidisc di Kverneland su un terreno che era

Leggi tutto

Un’idea geniale: lavorazione a strip-till, semina e distribuzione digestato in un solo passaggio

Un imprenditore agricolo ha avuto un’idea geniale: lavorazione a strip-till, semina e distribuzione digestato in un solo passaggio. Giampiero Aroldi di Agrievo ha infatti abbinato il Kverneland Kultistrip (macchina per la lavorazione a strisce o “strip-till”) a una seminatrice Rau di

Leggi tutto

Kverneland CLC: lavorazione e distribuzione effluenti in un solo passaggio

Sebastiano Bongiovanni di Agrievo illustra i vantaggi che ha ottenuto utilizzando questo sistema di minima lavorazione con il coltivatore Kverneland CLC applicato all’azienda zootecnica, che deve utilizzare al meglio gli effluenti di allevamento e della produzione di biogas. Per guardare

Leggi tutto