Spandiconcime Kverneland

Le lavorazioni conservative del terreno al posto dell’aratura: Marco Acutis (Università di Milano)

L’intervento di Marco Acutis (Università di Milano) al Kverneland Studio’s in occasione dell’EIMA 2014. Argomento: le lavorazioni conservative del terreno al posto dell’aratura.

In particolare, Acutis tratta di:

  • Sodo e minima: su quali colture
  • I danni al suolo se si continua ad arare
  • Come scegliere la seminatrice da sodo
  • Mais: come cambiano le rese con minima e sodo
  • Come cambiano i costi
  • L’aratro deve andare in soffitta
  • Dove si può applicare lo strip-till

Il video è disponibile qui sopra.


Tag assegnati a questo articolo:
Marco Acutisminima lavorazionesemina su sodo

Articoli correlati

I PSR e la PAC al Sud Italia: Michele Pisante (Università di Teramo)

L’intervento di Michele Pisante (Università di Teramo) al Kverneland Studio’s in occasione dell’EIMA 2014. Argomento: i PSR e la PAC

Gestione sostenibile dei fitofarmaci e biobed: Massimiliano Mochetti (Bayer Crop Science)

L’intervento di Massimiliano Mochetti (Bayer Crop Science) al Kverneland Studio’s in occasione dell’EIMA 2014. Argomento: La gestione sostenibile dei fitofarmaci

Aumentare la sostanza organica con le cover crops: il progetto Coprob e CarlaImport per le aree bieticole

Le cover crops, o colture di copertura, sono note da tempo (leggi il nostro approfondimento), ma solo in questi ultimi

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*