I PSR e la PAC al Sud Italia: Michele Pisante (Università di Teramo)

L’intervento di Michele Pisante (Università di Teramo) al Kverneland Studio’s in occasione dell’EIMA 2014. Argomento: i PSR e la PAC al Sud Italia.

In particolare, Pisante tratta di:

  • Le alternative alla monocoltura di grano duro
  • Il ruolo dell’acqua al Sud
  • I vantaggi della rotazione colturale
  • Il futuro è la minima lavorazione
  • Gli errori da evitare
  • Nuove colture per il sud

Clicca sul player qui sopra per avviare il video.



Articoli correlati

Minima lavorazione con due passaggi di CLC e Qualidisc: terreno ben livellato e pronto per la semina

Ci sono situazioni di terreno dove i contoterzisti preferiscono fare due passaggi con due attrezzi diversi per preparare con minima

Come funziona la mappatura del suolo in agricoltura

Il punto di partenza per l’agricoltore e il contoterzista sono la curiosità e la volontà di scoprire se davvero si

“Con l’attrezzo agricolo giusto, taglio i costi di lavorazione e preparo un ottimo letto di semina”

Una sessantina di ettari a Canda, in provincia di Rovigo, con frumento, mais, barbabietola e soia. Piergiovanni Saltarin quest’anno su

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*