Più soldi Pac per i giovani agricoltori: il pagamento sale dal 25% al 50%

Più soldi Pac per i giovani agricoltori: il pagamento sale dal 25% al 50%

A partire da quest’anno, l’importo del pagamento Pac per i giovani agricoltori passa dal 25% al 50% del valore medio dei titoli detenuti, in proprietà oppure in affitto. Tutto questo vale sino a un massimo di 90 ettari.

Il vantaggio è notevole, dal momento che il pagamento è proporzionale al valore dei titoli individuali, e quindi chi possiede titoli di valore elevato beneficia di un pagamento per giovani agricoltori elevato.

Questo pagamento è concesso per un periodo di cinque anni senza riduzione dovuta al numero di anni trascorsi dalla data di primo insediamento, come accadeva sino al 2017. I cinque anni si applicano anche agli agricoltori che hanno percepito il “pagamento giovani” in relazione a domande anteriori all’anno di domanda 2018.

Chi sono i giovani agricoltori

Si ricorda che sono considerati giovani agricoltori coloro che rispecchiano i seguenti requisiti:

  • Età inferiore ai 40 anni nell’anno di presentazione della domanda unica.
  • Insediamento per la prima volta come capo-azienda o che siano già insediati nei cinque anni che precedono la prima presentazione di una domanda per l’adesione al regime del pagamento di base.

Priorità per la riserva nazionale dei titoli Pac

Il giovane agricoltore ha anche una via di accesso prioritaria per poter utilizzare la riserva nazionale dei titoli Pac per due finalità:

  1. Assegnazione di nuovi titoli per coloro che non li detengono.
  2. Aumento del valore dei titoli.

Quali pagamenti Pac percepisce il giovane agricoltore?

Un giovane agricoltore che si insedia e presenta domanda alla riserva nazionale dei titoli Pac percepirà i seguenti importi dei pagamenti diretti:

  • Pagamento di base: circa 220 euro/ha
  • Pagamento greening: circa 110 euro/ha
  • Pagamento giovani: circa 110 euro/ha

Quindi un giovane agricoltore sul massimo di ettari ammissibili, cioè 90 ha, riceverà circa 9900 euro/anno per cinque anni.

Roberto Bartolini

Roberto Bartolini

Laureato in agraria all'Università di Bologna, giornalista professionista dal 1987, ha lavorato per 35 anni nel Gruppo Edagricole di Bologna, passando dal ruolo di redattore a quello direttore editoriale. Per oltre 15 anni è stato direttore responsabile del settimanale Terra e Vita. Oggi svolge attività di consulenza editoriale e agronomica, occupandosi di seminativi e di innovazione tecnologica.



Articoli correlati

Stop al glifosate: alcune regioni varano delibere e mozioni, ma sono frutto di ignoranza

L’Italia ancora una volta è il paese degli assurdi paradossi. Importiamo almeno il 40% del grano che ci occorre per mangiare,

Il glifosate non è cancerogeno: è arrivato il verdetto ufficiale

«L’erbicida glifosate non dovrebbe essere classificato come cancerogeno, mutageno o come sostanza con effetti sull’apparato riproduttivo, sia per gli animali

Anticipo del 70% per i pagamenti Pac 2015: chi lo riceverà e chi no

Arriverà probabilmente entro la prima settimana di novembre l’anticipo del 70% dei pagamenti diretti Pac 2015, che verrà effettuato da

21 commenti

Scrivi un commento
  1. Antonio
    Antonio 18 Maggio, 2018, 08:42

    Salve Dott. Bartolini, chi ha fatto richiesta alla riserva nel 2017 avrà un premio giovani al 50% per i primi 90 ettari??

    Rispondi a questo commento
  2. gionni81
    gionni81 23 Maggio, 2018, 12:49

    Salve sono Giovanni e ho 37 anni faccio la domanda unica dal 2002 ma ho diritto ai premi di giovane imprenditore?

    Rispondi a questo commento
  3. Sebastiano Craxi
    Sebastiano Craxi 19 Giugno, 2018, 09:48

    Buon giorno Dott. Bartolini sono Antonino, chi invece ha comprato titoli nel 2018 puo usufruire del beneficio del 50% come giovane agricoltore? Ho 21 anni.

    Rispondi a questo commento
  4. francesco
    francesco 22 Giugno, 2018, 11:36

    buon giorno Dott. Bartolini sono francesco ho 28 anni di Catania e possiedo 1ettaro di uliveto e 3ettari di agrumeto attualmente senza titoli. se non erro facendo richiesta di assegnazione ed essendo giovane agricoltore avrei diritto tra base, greening e giovani di 1760€ anno per 5 anni?grazie

    Rispondi a questo commento
  5. Caty
    Caty 6 Luglio, 2018, 15:27

    Salve avrei bisogno di un chiarimento sono un libero professionista vorrei fare domanda di titoli pac, posso accedere alle agevolazioni previste per chi si insedia in agricoltura avendo già una partita iva e richiedere nuovi titoli e la maggiorazione di quelli già esistenti???

    Rispondi a questo commento
  6. ANTONIO D.
    ANTONIO D. 24 Settembre, 2018, 12:47

    Salve sono Antonio, ho 37 anni e faccio la domanda unica dal 2004.
    Non ho mai presentato domanda pagamenti Pac per Giovani Agricoltori.
    Secondo Lei possiedo i requisiti per presentare domanda di pagamento premi di giovane imprenditore?

    Rispondi a questo commento
    • Roberto Bartolini
      Roberto Bartolini Autore 27 Settembre, 2018, 09:22

      Salve Antonio. Data la sua età, dovrebbe avere tutti i requisiti per rientrare tra i giovani agricoltori; tuttavia è opportuno che si rivolga a un ufficio Pac di una organizzazione professionale della sua zona per verificare la sua posizione.

      Rispondi a questo commento
  7. Mariof
    Mariof 15 Ottobre, 2018, 20:28

    Salve, vorrei un informazione sull’ aumento dal 25% al 50% del valore medio dei titoli ai giovani agricoltori. L’ aumento al 50%ha un tetto massimo di 90ha, ha anche un tetto minimo di ettari oppure no? Grazie

    Rispondi a questo commento
  8. Marco
    Marco 21 Novembre, 2018, 09:10

    Salve,ho 34 anni e coltivo un azienda di 10 ha di vigneto, quanto dovrei percepire di pagamenti pac?

    Rispondi a questo commento
  9. Antonio
    Antonio 5 Febbraio, 2019, 17:45

    Salve Dottore, un giovane insediato nel 2018 che non ha fatto richiesta del premio giovane agricoltore, può richiedere il premio dal 2019?

    Rispondi a questo commento
  10. Laura
    Laura 6 Febbraio, 2019, 11:34

    Buongiorno Sig. Bartolini, il mio nome è Laura volevo chiederle una informazione. Nel caso in cui dovessi acquistare un terreno attualmente agricolo con destinazione d’uso distretto scolastico e successivamente realizzare un asilo nido privato, potrei usufruire dei vostri finanziamenti per l’acquisto del terreno? Grazie saluti Laura

    Rispondi a questo commento
  11. Malavolti Stefania
    Malavolti Stefania 6 Febbraio, 2019, 16:04

    Buonasera Dottore,
    mio padre nel 1978 stipulò un mutuo con la Piccola Proprietà Contadina per acquistare il podere, lo ha finito di pagare nel 2008. Oggi vorrebbe affittarlo ad un terzo, il suo sindacato dice che può farlo tranquillamente, il sindacato di chi lo prenderebbe in affitto dice di no perchè non ha mai fatto la richiesta di cancellazione del patto di riservato dominio in quanto nella visura catastale compare ancora la scritta” oneri possessore per acquisto dalla PPC. Chi ha ragione? Dal momento che ora la gestione è passata ad Ismea, sono cambiate le regole od occorre fare questo passaggio dal notaio?
    Ringrazio cordialmente
    Stefania

    Rispondi a questo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*