Tag "mais"

Back to homepage

Fondo mais e soia, con chi sottoscrivere il contratto triennale per ottenere 100 euro/ha

11 milioni di euro (divisi in parti uguali tra il 2020 e il 2021) per la filiera del mais e 9 milioni di euro (divisi in pari uguali tra il 2020 e il 2021) per legumi e soia: significano circa

Read More

“Si può coltivare mais rispettando ambiente e biodiversità: i cittadini devono saperlo”

«Da un lato è stata data un’immagine di un’agricoltura industrializzata vittima delle multinazionali, altamente inquinante e distruttiva per l’ambiente che produce alimenti pieni di pesticidi dannosi per il consumatore; dall’altro di un’altra agricoltura “bucolica”, rispettosa dei ritmi della natura, senza

Read More

Mais, perché alcuni diserbi di pre-emergenza non hanno funzionato

Il mese di giugno ha portato la pioggia che non era caduta per tutto l’inverno e la primavera e forse anche di più, ma non dimentichiamo gli esiti negativi in alcune zone del nord Italia e i trattamenti di diserbo

Read More

635 euro è il costo di un ettaro di mais, ma solo con l’innovazione mirata

Un ettaro di mais, compresa la gestione della cover crops invernale (la senape), costa 635 euro, senza il costo dell’acqua irrigua, naturalmente. Molti si chiederanno: come si fa? Ecco la lista della spesa ad ettaro, che si riferisce al servizio

Read More

Diserbo mais: come avere i campi puliti, spendendo la metà

«Ho posizionato gli ugelli a ventaglio in corrispondenza di ciascun elemento di semina e ho effettuato un diserbo di pre-emergenza del mais con Adengo Xtra, utilizzando solo 150 g/ha di prodotto in 40 litri di acqua per ettaro, su un

Read More

Mais, nuovo insetticida contro gli elateridi (anche per l’agricoltura biologica)

Si deve a Corteva l’unica soluzione per combattere gli elateridi del mais, che è registrata anche in regime biologico come insetticida per il terreno. Battezzata Success GR, si tratta di una formulazione granulare a base di spinosad, una molecola di

Read More

“La ricetta per aumentare rese e profitti in agricoltura è non stancarsi mai di provare le novità”

Non occorre fare cose straordinarie per cercare di migliorare la redditività dell’azienda; anzi è sufficiente avere la disponibilità e l’umiltà di mettere ogni anno in discussione quello che si sta facendo, per riuscire a cogliere nuove opportunità, che nel caso

Read More

Mais: meglio il diserbo in pre o in post emergenza?

È l’amletico dubbio che assale ogni maiscoltore, soprattutto in tempi di cambiamenti climatici che spesso ostacolano le entrate in campo e determinano nascite scalari delle infestanti: meglio il diserbo in pre o in post emergenza? Il consiglio dei più autorevoli

Read More

Strip-till e dose variabile di seme e concime, la strategia vincente per il mais

Da quando abbiamo cominciato a proporre la tecnica dello strip-till per la preparazione del terreno a mais, sempre più clienti si sono dimostrati soddisfatti della scelta, dati i riscontri positivi ottenuti sia sulla produzione sia sulla redditività. Ricordiamo che la

Read More

Residui colturali, minima e micotossine: facciamo chiarezza

Quando affrontiamo l’argomento della minima lavorazione e della semina su sodo, una delle obiezioni ricorrenti è che i residui colturali lasciati in parte o completamente in superficie, possano costituire una pericolosa fonte di inoculo per lo sviluppo delle micotossine su

Read More