Kverneland CLC: lavorazione e distribuzione effluenti in un solo passaggio

Sebastiano Bongiovanni di Agrievo illustra i vantaggi che ha ottenuto utilizzando questo sistema di minima lavorazione con il coltivatore Kverneland CLC applicato all’azienda zootecnica, che deve utilizzare al meglio gli effluenti di allevamento e della produzione di biogas.

Per guardare il video con la sua testimonianza, clicca sul tasto “play” nell’anteprima qui sopra.

Kverneland Italia

Kverneland Italia

Kverneland Group è una multinazionale leader nello sviluppo, nella produzione e nella distribuzione di macchine e servizi per l’agricoltura.


Tags assigned to this article:
AgrievoKvernelandSebastiano Bongiovanni

Related Articles

I PSR e la PAC al Sud Italia: Michele Pisante (Università di Teramo)

L’intervento di Michele Pisante (Università di Teramo) al Kverneland Studio’s in occasione dell’EIMA 2014. Argomento: i PSR e la PAC

Agricoltura: con la soia a 35 euro, si incassano 900 euro/ettaro se si fanno le scelte giuste

Soia Pioneer PR21M10: con alto contenuto proteico e molto ricercata dalle filiere alimentari che producono per il consumo umano, si

Letto di semina pronto con un solo passaggio con il Kverneland CTC

Il coltivatore Kverneland CTC, insieme al CLC e all’erpice Qualidisc, è l’attrezzatura per la minima lavorazione che sta sostituendo pian piano le classiche

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment