Campagna finanziaria Young 140

Kverneland CLC: lavorazione e distribuzione effluenti in un solo passaggio

Sebastiano Bongiovanni di Agrievo illustra i vantaggi che ha ottenuto utilizzando questo sistema di minima lavorazione con il coltivatore Kverneland CLC applicato all’azienda zootecnica, che deve utilizzare al meglio gli effluenti di allevamento e della produzione di biogas.

Per guardare il video con la sua testimonianza, clicca sul tasto “play” nell’anteprima qui sopra.

Kverneland Italia

Kverneland Italia

Kverneland Group è una multinazionale leader nello sviluppo, nella produzione e nella distribuzione di macchine e servizi per l’agricoltura.


Tag assegnati a questo articolo:
AgrievoKvernelandSebastiano Bongiovanni

Articoli correlati

Stop allo spreco di concimi: la rivoluzione Geospread

«Non avrei mai immaginato che uno spandiconcime arrivasse a una precisione che paragono alla bilancia del farmacista, anche in presenza

Come attivare filiere italiane di successo: Francesco Scrano (Syngenta)

L’intervento di Francesco Scrano (Syngenta) al Kverneland Studio’s in occasione dell’EIMA 2014. Argomento: Come attivare filiere agricole italiane di successo.

Con la botte Kverneland Ixter si può tracciare tutto ciò che è stato distribuito in campo

«Penso che sia necessario fornire ai miei clienti agricoltori e a coloro che acquisteranno i raccolti una documentazione scritta precisa

Nessun commento

Scrivi un commento
Nessun commento Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.*