Tag: pac 2024

Roberto Bartolini19 Aprile 2024
sanzioni-pac-2024-1280x720.jpg

6min144271
La circolare Agea n. 28624 del 9 aprile 2024 stabilisce le regole per calcolare le sanzioni a carico degli agricoltori che non hanno rispettato tutti gli impegni previsti dall’adesione volontaria agli eco-schemi della Pac 2024-2027. Per l’eco-schema 1, il mancato rispetto delle condizioni di ammissibilità, sia per il livello 1 che per il livello 2, […]

Roberto Bartolini15 Aprile 2024
P1250798.jpg

4min22091
L’abolizione dell’obbligo di lasciare a set aside (area non produttiva) il 4% della superficie a seminativo del 2024, decisa nei giorni scorsi dall’Unione europea, è subordinata all’istituzione di un nuovo eco-schema da parte degli Stati membri, che offra un contributo agli agricoltori che decidono spontaneamente di mantenere una parte dei loro terreni in uno stato […]

Roberto Bartolini18 Marzo 2024
domanda-pac-2024.jpg

10min58691
La circolare Agea n. 21371/2024 del 14 marzo scorso, avente per oggetto “Domanda unificata interventi Sigc, fascicolo aziendale e nuovo Sipa a partire dalla campagna 2024”, introduce molti cambiamenti per la domanda Pac 2024, aumentando ancora le incombenze a carico degli agricoltori e smentendo i buoni propositi di semplificare le procedure. Il nuovo sistema di […]

Roberto Bartolini27 Novembre 2023
pac-mellifere-set-aside.jpg

7min216791
Dal 1° gennaio 2024 viene sospesa la deroga in atto sulla nuova Pac, e quindi l’agricoltore sarà obbligato a destinare il 4% della superficie investita a seminativi ad aree non produttive (“set aside”). Oltre a permettere di utilizzare fossi, canali e cappezzagne, la normativa Pac concede la possibilità di seminare piante mellifere, potendo così aderire […]

Roberto Bartolini13 Novembre 2023
pac-ecoschema4-colture.jpg

9min50442
Nel 2023 c’è stata una massiccia adesione all’eco-schema 4, tanto che il contributo che arriverà agli agricoltori sarà molto inferiore ai 110 euro/ha preventivati: saranno infatti erogati 48,98 euro nelle aree ordinarie e 58,78 euro nelle aree vulnerabili ai nitrati e di Natura 2000. Una delle condizioni poste dall’eco-schema 4 è la biennalità, quindi per […]

Roberto Bartolini25 Ottobre 2023
20170221_102808.jpg

5min270618
Non chiamatele mai “cover crops”, bensì “seconda coltura“. E con questa denominazione, inserite la senape o il rafano (tillage radish) nella domanda Pac 2024, dopo il mais di primo raccolto. L’unica avvertenza fondamentale è seminarle presto, cioè entro il 10-15 settembre. Così facendo, le prime gelate di fine anno e quelle di gennaio-febbraio 2025 distruggeranno […]


Chi siamo

Nato nel 2014, Il Nuovo Agricoltore è un portale informativo dedicato all’agricoltura, con un occhio di riguardo alle innovazioni tecnologiche. Il progetto è sviluppato da Kverneland Group Italia.


CONTATTACI