Tag "semina su sodo"

Back to homepage

Il compattamento del terreno è il nemico di minima e sodo

L’aumento di prezzo del gasolio, oltre che di concimi, sementi e agrofarmaci, dovrebbe convincere anche gli agricoltori più scettici che è giunta davvero l’ora di ridurre i passaggi sul terreno. Chi fa i conti sa perfettamente la differenza di costo

Read More

Grano tenero, con la minima +400 euro rispetto all’aratura

Alla Fondazione Tranquilla Negrini di Sermide (Mantova) la produzione media del frumento tenero Avenue, a seconda delle aree dell’appezzamento, è andata da 87 a 95 ql/ha con punte di 138 ql/ha, umidità 10,5% e peso specifico 80. Dunque produzioni eccellenti,

Read More

Aratura vs sodo su frumento tenero: analisi di costi e ricavi

75 ql/ha su terreno lavorato e 68 ql/ha su sodo: queste le medie produttive 2021 ottenute su svariate centinaia di ettari della Società Cooperativa Il Raccolto, riportate da Eros Gualandi su Terra e Vita. I conti parlano chiaro: il sodo

Read More

Il sodo non funziona sul mais: la conferma dopo 8 anni di prove

La fertilità fisica e chimica del terreno migliora, si sequestra la CO2, ma si perde il 44% della produzione. Questa è la sentenza definitiva dopo otto anni di applicazione (2011-2018) della semina su sodo al mais, in tre aziende sperimentali

Read More

Semina su sodo per grano e orzo: prepariamoci alla nuova Pac

La cartina qui sotto riporta, con alcuni esempi regionali, il valore dei contributi per ettaro riservati agli agricoltori che sostituiscono l’aratura con le lavorazioni conservative e la semina delle cover crops. Gli importi attuali sono già consistenti, ma lo saranno

Read More

Come conciliare minima lavorazione e sodo con la riduzione degli agrofarmaci

Una delle domande più frequenti che ci pongono gli agricoltori è come fare a conciliare i nuovi indirizzi di politica agricola dell’Unione europea, che indicano la necessità di ridurre del 50% l’uso degli agrofarmaci, e l’applicazione delle lavorazioni conservative (minima

Read More

“Il sodo funziona, ma se il terreno è troppo duro, scelgo lo strip-till”

Giuseppe Alai, titolare del Podere Ca’ Suore a Guastalla (Reggio Emilia), nel bel mezzo di una zona piena zeppa di convinti aratori, tre anni fa, tra lo scetticismo generale, ha deciso di voltare pagina e ha convertito tutta l’azienda al

Read More

Residui colturali, minima e micotossine: facciamo chiarezza

Quando affrontiamo l’argomento della minima lavorazione e della semina su sodo, una delle obiezioni ricorrenti è che i residui colturali lasciati in parte o completamente in superficie, possano costituire una pericolosa fonte di inoculo per lo sviluppo delle micotossine su

Read More

Alai: ”Col sodo, redditività aumentata di 350 euro/ettaro già il primo anno”

Con Giuseppe Alai del Podere Cà dè Suore a Guastalla (Reggio Emilia) ci eravamo lasciati a maggio quando erba medica, frumento e mais, tutti rigorosamente seminati su sodo, avevano già un’ottima cera (vedi articolo). Sono passati tanti mesi e sono

Read More

Semina su sodo: meno gasolio, più carbonio organico e terreno sano

In un precedente articolo abbiamo sintetizzato i risultati positivi sulla vitalità e fertilità del terreno a seguito dell’adozione della semina su sodo al posto dell’aratura negli otto anni di sperimentazione su tre aziende venete effettuata da VenetoAgricoltura in collaborazione con

Read More