Un fantastico mais seminato su terreno coperto dall’autunno 2015 con diversi tipi di cover crops

Condifesa Lombardia Nord-Est ha organizzato nei giorni scorsi un incontro tecnico dedicato al diserbo, tenutosi nell’azienda Motti a Orzinuovi (Brescia). Per l’occasione siamo tornati sull’appezzamento seminato con diverse tipologie di cover crops che avevamo già visitato nel febbraio 2016 e

Read More

Bruxelles stanzia 150 milioni di euro per produrre meno latte. Ma è la soluzione giusta?

La crisi del prezzo basso del latte alla produzione non colpisce solo l’Italia, ma ormai, nell’era post-quote, è arrivata un po’ in tutta Europa e in alcuni paesi il prezzo alla stalla è addirittura inferiore al nostro. Così la Commissione europea ha pensato

Read More

Pac: cosa succede se un proprietario ha affittato la sua azienda con terra e titoli nel 2014 e 2015

Se il proprietario di un’azienda agricola ha mantenuto il contratto di affitto con un affittuario nel 2014 e nel 2015, oggi si ritrova senza titoli della nuova Pac. Infatti l’assegnazione dei nuovi titoli Pac è avvenuta: sulla base delle superfici dichiarate

Read More

Attrezzature per applicare i fitosanitari: ancora troppo poche quelle già revisionate

Con tutti i problemi che ci sono tutti i giorni da affrontare per chi lavora sui campi, alcuni adempimenti importanti vengono rimandati a data da destinarsi, ma intanto il tempo passa e il problema non si risolve. Questa volta parliamo dell’obbligo,

Read More

Trinciato di mais: le regole d’oro per un insilamento che garantisca un prodotto di alta qualità

Come e quanto insilare? La domanda non è nuova tra gli agricoltori, ma basta conoscere poche e semplici regole per ottenere un prodotto di alta qualità. Il primo passo importante è decidere quando si deve raccogliere il mais da insilato.

Read More

Pac, la coltura diversificante si stabilisce dal 1° aprile al 9 giugno, ma con quali criteri per evitare errori?

Tra i tanti aspetti complicati della nuova Pac rientra di diritto la definizione della “coltura diversificante”, quando cioè nel piano aziendale a una coltura si fa seguire una seconda coltura. Si ricorda che la diversificazione delle colture si applica ai

Read More

Norme incerte e inefficienza informatica di Agea: tre esempi che penalizzano gli agricoltori

Gli agricoltori italiani sono ormai ben consapevoli che devono garantire, oltre ai prodotti che ci servono per vivere, anche alcuni benefici ambientali a fronte di pagamenti specifici previsti dalla nuova Pac. «I veri problemi degli agricoltori nascono però dall’incertezza delle

Read More

La vacca da latte sta bene e produce, se riposa. Come calcolare l’indice di utilizzo delle cuccette

Abbiamo detto più volte che la sanità e la produttività della vacca da latte dipendono soprattutto dal benessere in stalla e il riposo è uno dei fattori chiave che l’allevatore deve a tutti i costi massimizzare nella sua azienda. Ma come

Read More

Pag Kverneland nell’azienda Cavazzini: la soia su minima e strip-till in ottimo stato vegetativo

Nel mese di maggio (vedi articolo) nel Progetto Agronomico Globale di Kverneland realizzato insieme a Dekalb, Sipcam e Agrium nell’azienda Cavazzini di Castelgoffredo (Mantova) è stata seminata la soia Eiko su tre diverse tipologie di terreno: su aratura, su minima

Read More

Pac 2017, aumenta l’aiuto accoppiato ma cala il pagamento di base. Tutti i titoli da ricalcolare

«È la solita politica per il consenso e non per lo sviluppo dell’economia del Paese. I politici si riempiono la bocca di “semplificazione” e poi aumentano sempre la burocrazia». Così Angelo Frascarelli, dalle colonne di Terra e Vita, giustamente critica l’ennesima

Read More