Tag "Agrium"

Torna alla homepage

Mais su strip-till e minima lavorazione: una scelta vincente

Il mais seminato su strip-till e minima lavorazione nel PAG (Progetto Agronomico Globale) realizzato da Kverneland Group Italia nell’azienda Cavazzini di Castelgoffredo (Mantova), in collaborazione con Dekalb e Agrium (vedi articolo precedente), al 20 di agosto si presenta in ottimo

Leggi tutto

Pag Kverneland nell’azienda Cavazzini: la soia su minima e strip-till in ottimo stato vegetativo

Nel mese di maggio (vedi articolo) nel Progetto Agronomico Globale di Kverneland realizzato insieme a Dekalb, Sipcam e Agrium nell’azienda Cavazzini di Castelgoffredo (Mantova) è stata seminata la soia Eiko su tre diverse tipologie di terreno: su aratura, su minima

Leggi tutto

Il satellite ci comunica lo stato della coltura e indica il momento ideale per irrigare

Avevamo anticipato ai nostri lettori che nel Pag (Progetto Agronomico Globale) realizzato da Kverneland Group Italia insieme a Dekalb e Agrium presso l’azienda Agricola Cavazzini a Castel Goffredo (Mantova), avremmo messo in campo tutto quello che la più moderna tecnologia

Leggi tutto

Soia seminata su tre tipologie di lavorazione nel Pag Kverneland all’azienda Cavazzini

Dopo la semina del mais (vedi articolo), qualche giorno fa è toccato alla soia, la seconda protagonista del Pag (Progetto Agronomico Globale) realizzato da Kverneland Group Italia insieme a Dekalb, Sipcam e Agrium presso l’azienda Cavazzini di Castel Goffredo (Mantova).

Leggi tutto

Al via il PAG Kverneland nell’azienda Cavazzini con strip-till, minima e agricoltura di precisione

Ad Acquafredda, in provincia di Brescia, è stato seminato il nuovo PAG (Progetto Agronomico Globale) 2016 di Kverneland Group Italia – in collaborazione con Dekalb e Agrium – in un appezzamento gestito dall’azienda Cavazzini di Castelgoffredo (Mantova). Poiché questa attività

Leggi tutto

Mais da trinciato: 70 quintali in più all’ettaro sulla minima lavorazione rispetto all’aratura

600 quintali contro 530 quintali all’ettaro: nel PAG (Progetto Agronomico Globale) allestito nell’azienda di Alessandro Rossi a Castiglione delle Stiviere (Mantova), nonostante la siccità e le limitazioni alle irrigazioni imposte dal Consorzio di bonifica, il nuovo mais Pioneer P 2088 ha

Leggi tutto

Mais, un ottimo apparato radicale con la minima lavorazione

Non c’è paragone tra la struttura e l’espansione dell’apparato radicale del mais seminato su minima lavorazione (con il coltivatore CLC di Kverneland) e l’apparato radicale delle piante di mais nate dopo la lavorazione tradizionale, cioè aratura ed erpicatura. La foto

Leggi tutto

Il frumento foraggero Ludwig batte tutti i concorrenti

Un andamento meteorologico di aprile e maggio poco favorevole ha penalizzato in alcune aree della Pianura Padana le produzioni di frumento foraggero. Ma in provincia di Mantova, nel Progetto Agronomico Globale (PAG) allestito da Kverneland Group Italia con i suoi

Leggi tutto

ONE 40, con l’azoto stabilizzato no alle perdite e tutto a bersaglio

È tempo di pensare alla concimazione dei frumenti e, visto che è proprio la disponibilità di azoto a determinare i quintali che si raccoglieranno ma anche la qualità della granella, sarebbe opportuno almeno sperimentare i cosiddetti concimi speciali che hanno

Leggi tutto

Agricoltura, i nuovi fertilizzanti intelligenti: Giampiero Patalano (Agrium)

L’intervento di Giampiero Patalano (Agrium) al Kverneland Studio’s in occasione dell’EIMA 2014. Argomento: i nuovi fertilizzanti intelligenti. In particolare, Patalano tratta di: Che cos’è l’efficienza di un concime Azoto stabilizzato e azoto a lenta cessione Perché i concimi speciali costano

Leggi tutto